Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
domenica, 22 settembre 2019 (301) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Futbol – Storie di calcio
» l Pomodoro. Buono per te, buono per la ricerca
» Cena a sostegno della Mongolfiera
» Ambrogio Maestri canta per i bambini del Perù
» La Gardenia di AISM
» Le Caciotte della solidarietà
» “Odeon senza Barriere”
» "Luca per non perdersi nel tempo"
» Nail Art per il Naso Rosso...
» Amatriciana Solidale – Rotaract for Amatrice
» 12^ Giornata del Naso Rosso
» Festa di Pentecoste per il Togo
» Un Mercatino per le vittime della violenza
» Mercatino benefico Orfanotrofio Hisani
» Incontrare l'altro
» Ticinum Gospel Choir e Sherrita Duran per Aism
» ... e 20: bentornato Mercatino!
» È primavera.. arriva il Mercatino di Tdh
» A Lungavilla una domenica di solidarietà
» A Voice For The World

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Birrifici in Borgo
» Musei divini
» "Dilecta Papia, civitas imperialis"
» Cioccovillage
» Birre Vive sotto la Torre Chrismas Edition
» Il buon cibo parla sano
» Zuppa alla Pavese 2.0
» Autunno Pavese: tante novità
» 18^ edizione Salami d’Autore
» Sagra della cipolla bionda
» Sagra della ciliegia
» Pop al top - terza tappa
» Birre Vive Sotto la Torre
» Campagna Amica: tutti i giovedì a Pavia
» “Passeggia lentamente e assapora l’Oltrepò”
 
Pagina inziale » Tavola » Articolo n. 2369 del 2 novembre 2004 (3197) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
A Cena per la Solidarietà
A Cena per la Solidarietà

In questi anni è nato un ponte di solidarietà con Bouar, una cittadina della repubblica centroafricana; un gruppo di volontari, diretti da Teleradiopace, ha realizzato una stazione radiofonica che consentirà di diffondere informazione, educazione alimentare e sanitaria e corsi di prima alfabetizzazione.

I ristoratori del Tigullio e dell'Oltrepò Pavese partecipano al progetto "A Cena per la Solidarietà".
Iniziativa promossa in primis da PromoProvincia Genova, il cui presidente è Angiolino Barreca, impegnata da anni in azioni di solidarietà, attraverso la collaborazione dei Comuni di Chiavari, Lavagna, Voghera e Stradella.
Oltre trenta ristoratori realizzeranno serate in cui presenteranno cene ispirate ai loro menù tradizionali, rivolte ad un pubblico che si impegnerà partecipando alle stesse ad una formidabile catena di solidarietà, infatti, 5 euro di ogni cena saranno devoluti ad azioni umanitarie.

Ad ogni incontro verrà selezionato un obiettivo da raggiungere e verranno aggiornati i risultati dei precedenti traguardi.
Testimonial d'eccezione sarà Yuri Chechi, che presenzierà ad alcune delle date e sarà direttamente coinvolto nella raccolta dei fondi.

I ristoranti dell'Oltrepò che parteciperanno all'iniziativa sono: Ristorante President di Salice Terme, la Locanda La Buta di Bosnasco, il Ristorante Selvatico di Rivanazzano, il Ristorante Ai Colli di Mairano di Casteggio, La Locanda dei Beccaria di Montù Beccaria, la Locanda Montescano di Montescano, la Trattoria Quaglini di Borgo Priolo, il Ristorante Bazzini di Canneto Pavese e il Ristorante Da Angelo di Corvino San Quirico.

Si parte il 9 novembre con il ristorante La Buta di Bosnasco e il ristorante il Selvatico di Rivanazzano e per tutto il mese i ristoranti si alterneranno nell'offerta dei loro piatti tipici, per concludere il 2 di dicembre... e darsi appuntamento alla prossima iniziativa per la solidarietà!

 
 Informazioni 
 
 
Pavia, 02/11/2004 (2369)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool