Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
martedì, 26 maggio 2020 (949) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Dame e Cavalieri di oggi e di ieri
» 14^ Scarpadoro - via alle iscrizioni!
» BirrArt 2019
» Torre in Festa
» Festival dei Diritti 2019
» Ticino EcoMarathon
» Pavia per gli animali
» Mostra mercato “Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce”
» “Barocco è il mondo” Sbarco Sulla Luna
» Non solo Cupola Arnaboldi – Pavia fa!
» Festa del Ticino 2019
» Scarpadoro di Capodanno
» Giornata del Laureato
» Africando
» Palio del Ticino
» BambInFestival 2019
» RisvegliAmo la Relazione: Io e l'Ambiente – II edizione
» Festa del Roseto
» Festa di Primavera: Mostra dei Pelargoni
» Next Vintage

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» 14^ Scarpadoro - via alle iscrizioni!
» La Giornata Mondiale del Diabete
» I transgender nello sport tra mito e realtà
» Al Collegio Borromeo si esplora l'universo degli autismi
» Ticino EcoMarathon
» Gioca d'anticipo!
» Scarpadoro di Capodanno
» L'Università diventa una palestra
» I pro e i contro del VAR
» Scarpadoro – si aprono ufficialmente le iscrizioni!
» 5^ Scarpadoro di Babbo Natale
» In forma...con pochi accorgimenti
» Festival del Sorriso
» Ticino Ecomarathon
» Marathon Vigevano Pavia
 
Pagina inziale » Sport e Benessere » Articolo n. 2238 del 20 settembre 2004 (2056) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Il Trofeo dell'Amicizia resta a Pavia
La consegna del trofeo a Lorenzo Lanza

Grande giornata di sport al PalaRavizza con la 4^ edizione del Trofeo dell'Amicizia, che ha visto sul campo centrale di Via Treves, le compagini delle due società centenarie di Pavia e Verona.

Ginnastica Pavese e Bentegodi si sono sfidati nelle 5 specialità delle discipline di ginnastica e pesi, per quella che ormai può essere considerata una classica di fine estate.
I due sodalizi, che sin dalle origini della Real Federazione di Ginnastica, hanno continuato a mantenere nel loro palinsesto artistica maschile e femminile, ritmica e pesistica maschile e femminile, si sono giocati sul campo la supremazia con una competizione in cui tutti i settori si sono affrontati in sfide dirette.

Nell'artisitca maschile, gli attrezzi prescelti erano tre: sbarra, volteggio e parallele. Luca Bido, Umberto Gilardi, Damiano Carioli, Martino Lanzoni e Serghey Ilchenko hanno dato il primo punto alla Pavese, vincendo sugli scaligeri per 214.9 a 204.8. Anche la seconda squadra maschile in gara, quella dei pesi, ha avuto il sopravvento, grazie ad una prova molto compatta di Matteo Germani, Ruggiero Coco, Johann Kerdall, Luca Moscato, Alessandro Abbiati e Giammaria Campana, vincitori sui veronesi per 1291 a 1116.

Tra le donne la Bentegodi si è portata sul 2:1 grazie alla ritmica, con le pavesi Silvia Risi, Silvia Bornati, Margherita Zucca, Giulia Marini e Paola Franzoni battute per 82 a 80.85. La pesistica e l'artistica femminile però davano la vittoria ai biancazzurri, portando il risultato finale su un rotonodo 4:1.

I 5 settori schierati prima della gara

Le sorelle Monica e Alessia Guani e Federica Allieri vincevano nei pesi per 246 a 232, mentre Paola Gigliello, Michela Bettuelli, Olivia Nitzsche, Andrea Casella, Andrea La Spada, Cecilia Perregini, Silvia e Adele Barlassina e Silvia Pisati superavano nettamente le bentegodine per 158.9 a 149.

Con questo risultato, il Trofeo dell'Amicizia è rimasto a Pavia per la terza volta, consegnato dal sindaco Andrea Albergati al vice presidente del club biancazzurro Lorenzo Lanza, dopo i successi del 2002, 2003.

Giallo invece legato alla mancata presenza della squadra slovacca della città di Trencin, attesa come special guest di questa giornata. Gli slovacchi, attesissimi anche per la preannunciata presenza dell'olimpionico di Atene Lukac, sono stati bloccati all'ultimo momento dalle autorità sportive di Bratislava per non chiari problemi di natura burocratica, che lasciano pensare ad una generica paura di essere soggetti a controlli a sorpresa... Putroppo lo spettro del doping riesce a rovinare anche i momenti di sport genuino come quelli vissuti sabato al PalaRavizza.

 
 Informazioni 
 

Andrea Onetti

Pavia, 20/09/2004 (2238)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool