Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
domenica, 21 luglio 2019 (1478) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Patti Smith a Pavia
» Estate in musica al Castello
» Un capolavoro ritrovato
» Al Borromeo il pianoforte di Marangoni tra Rossini e Chopin
» Festival di Musica Sacra
» "La nuit profonde"
» Contrasti nel Classicismo viennese
» Storia di un violino
» Fiori musicali per voce e pianoforte
» Festival del Ridotto
» I regali di Natale
» Una sola musica per Pavia e Russia
» La Vita che si Ama Tour
» Mario Biondi "Best of Soul Tour 2017"
» Edoardo Bennato al Vigevano Summer Festival
» Steve Hackett in tour a Vigevano
» Paola Turci a Estate in Castello
» Punti Critici in Concerto
» Messa di Requiem di Wolfgang Amadeus Mozart
» Il Coro della Scala in duomo a Pavia

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Festival di Gypsy
» Up-to-Penice
» Note d'acqua
» Swing and Jazz
» River Love Festival
» Concerto di pianoforte
» XXVI edizione del Festival Borghi&Valli
» Patti Smith a Pavia
» Estate in musica al Castello
» Sacher Quartet, In viaggio con i Cetra
» Un capolavoro ritrovato
» Sentieri selvaggi, musica d'oggi al Borromeo
» Festival di Musica Sacra
» Open Day al Vittadini
» Al Borromeo il pianoforte di Marangoni tra Rossini e Chopin
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 2195 del 8 settembre 2004 (2981) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
I percussionisti del Vittadini e la Scuola Lizard
I percussionisti del Vittadini e la Scuola Lizard

Tra Lunedì 6 e Martedì 7 Settembre si sono tenuti a Pavia altri due concerti compresi nel calendario della Festa del Ticino 2004 e, tutti e due, hanno avuto come protagonisti allievi ed insegnanti di due scoule di musica: il Civico Istituto Vittadini e la scuola Lizard.

Lunedì sera, in Piazza della Vittoria, il palco si presentava stracolmo di strumenti a percussione e non solo i più tradizionali, come batterie e vibrafoni, ma anche quelli "impropri" come vecchie tolle di vernice, cerchioni e freni a disco da auto, dideridoo e altre amenità.

Gli allievi Riccardo Boiocchi, Alessandro Ciurleo, Giacomo De Barbieri, Paolo De Luca, Paolo De Vecchi, Elia Moretti e Federico Redi (sotto la guida del Maestro Marco Scacchetti) si sono impegnati al massimo e il pubblico (numeroso oltre ogni previsione) è rimasto sino alla fine del concerto, ora allibito, ora trascinato dai ritmi che sgorgavano da quella massa di percussioni.

Concerto sicuramente inusuale ed interessante.

Martedì sera è stata la volta dell'Accademia Musicale Lizard che ha scelto però ti tenere lo spettacolo nella più raccolta atmosfera di Santa Maria Gualtieri. Peccato che il caldo abbia un po' funestato la serata.
Ad aprire il concerto sono stati Massimiliano Saviotti (chitarra) e Federica Zaninetti (voce e flauto) che hanno presentato arrangiamenti in chiave acustica di successi internazionali.

Con loro è intervenuta anche l'attrice Letizia Bolzani per un suggestivo recitativo con sottofondo musicali.

A chiudere l'esibizione di questo duo è stata poi chiamata la ballerina Sara Valdata.
La seconda parte dello spettacolo è stata affidata al gruppo Progetto Bossa, che poi altri non sono che Alberto Tava (cantante chitarrista, transfuga dal rock e pazzamente innamorato della musica brasiliana), il noto chitarrista Fabio Casali, Claudio Prada al basso e Luigi Scuri alla batteria.
Brani famosissimi ed altri meno famosi (ma non per questo meno suggestivi) hanno accompagnato il pubblico verso la conclusione della serata.

Alberto Tava (io continuerò sempre a chiamarlo Roberto, perché così si faceva chiamare quando suonava con me nei Numi) mi ha confidato che dal 20 Settembre sarà nelle edicole una compilation di musica sudamericana che contiene un suo brano: SambaTava.

 
 Informazioni 
 

Furio Sollazzi

Pavia, 08/09/2004 (2195)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool