Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
sabato, 20 luglio 2019 (313) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Patti Smith a Pavia
» Estate in musica al Castello
» Un capolavoro ritrovato
» Al Borromeo il pianoforte di Marangoni tra Rossini e Chopin
» Festival di Musica Sacra
» "La nuit profonde"
» Contrasti nel Classicismo viennese
» Storia di un violino
» Fiori musicali per voce e pianoforte
» Festival del Ridotto
» I regali di Natale
» Una sola musica per Pavia e Russia
» La Vita che si Ama Tour
» Mario Biondi "Best of Soul Tour 2017"
» Edoardo Bennato al Vigevano Summer Festival
» Steve Hackett in tour a Vigevano
» Paola Turci a Estate in Castello
» Punti Critici in Concerto
» Messa di Requiem di Wolfgang Amadeus Mozart
» Il Coro della Scala in duomo a Pavia

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Festival di Gypsy
» Up-to-Penice
» Note d'acqua
» Swing and Jazz
» River Love Festival
» XXVI edizione del Festival Borghi&Valli
» Concerto di pianoforte
» Patti Smith a Pavia
» Estate in musica al Castello
» Sacher Quartet, In viaggio con i Cetra
» Un capolavoro ritrovato
» Sentieri selvaggi, musica d'oggi al Borromeo
» Al Borromeo il pianoforte di Marangoni tra Rossini e Chopin
» Festival di Musica Sacra
» Open Day al Vittadini
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 2106 del 19 luglio 2004 (3216) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Hota Mama Live
Hota Mama Live

Venerdì 16 Luglio, a Torre d'Isola, si sono esibiti gli Hot Mama con una formazione che vedeva la sezione fiati senza la presenza della sassofonista Pinuccia Muresu; in compenso Gianluca Romanini e Massimo Paganin erano quanto mai "brillanti".

Claudio "live" Menna, Marco Casasco, Angelo Soffritti e Massimo Antoniotti (come sempre, peraltro) hanno fornito una solida e rocciosa base alle sempre più convincenti prestazioni vocali della brava Emanuela Tacchini.

Una sorpresa è stata, invece, vedere sempre più impegnato Carlo Botteri che, da coinvolgente "maestro di cerimonie", si cimenta sempre più spesso in vere e proprie esibizioni da vocalist. Questo gruppo, sempre più apprezzato anche fuori dalla nostra regione ed anche in Festival come quello di Porretta a cui partecipano artisti internazionali, ha fatto del Soul la propria "religione" dedicandosi anima e corpo a riprodurre le sonorità e lo "spirito" dei grandi successi della gloriosa etichetta Stax.

Divertenti, allegri e profondamente convinti della musica che eseguono, propongono un repertorio ricco di canzoni dei Blues Brothers, di Solomon Burke, dei Temptations, di James Brown e Otis Redding e di chiunque altro vi venga in mente, che abbia partecipato agli anni gloriosi del trionfo della musica nera.

 
 Informazioni 
 

Furio Sollazzi

Pavia, 19/07/2004 (2106)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool