Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
mercoledì, 28 ottobre 2020 (225) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Vacchi e Bossini agli Incontri Musicali del Collegio Borromeo
» Il Mio Film. III edizione
» Il Carnevale degli Animali... al Museo!
» Carnevale al Museo della Storia
» Incontro al Caffè Teatro
» Nel nome del Dio Web
» Leonardo e Vitruvio. Oltre il cerchio e il quadrato
» Vittorio Sgarbi e Leonardo
» La Principessa Capriccio
» Narrare l'Antico: Sole Rosso di Grazia Maria Francese
» Visual Storytelling. Quando il racconto si fa immagine
» Francesca Dego in concerto
» Fra moglie e marito… Drammi del linguaggio
» I linguaggi della storia: Il formaggio e i vermi
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Giornata della memoria. Il cielo cade
» Gran Consiglio (Mussolini)
» Il Sentiero dei Piccoli - Open Day
» Christian Meyer Show
» Corpi in gioco

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Apre in Varzi Bottega Oltrepò
» BirrArt 2019
» Birrifici in Borgo
» Musei divini
» "Dilecta Papia, civitas imperialis"
» Cioccovillage
» Birre Vive sotto la Torre Chrismas Edition
» Il buon cibo parla sano
» Zuppa alla Pavese 2.0
» Autunno Pavese: tante novità
» 18^ edizione Salami d’Autore
» Sagra della cipolla bionda
» Sagra della ciliegia
» Pop al top - terza tappa
» Birre Vive Sotto la Torre
 
Pagina inziale » Tavola » Articolo n. 2098 del 15 luglio 2004 (2095) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Festa al Castello
Festa al Castello

Dell'antico castello medioevale di Santa Giuletta - un tempo presidio visconteo poi trasformato, in età classica, in signorile villa di campagna - rimane la posizione dominante dell'insediamento, il ricordo della sua posizione difensiva ed il toponimo: l'edificio, infatti, viene ancora oggi indicato comunemente come "il castello".
In frazione Castello, si svolge tutti gli anni l'omonima festa che vuole riscoprire la cultura popolare, la cucina, le tradizioni ed il paesaggio.

I festeggiamenti, nel paese delle bambole, non potevano che iniziare con lo spettacolo di burattini "Un trovatello in casa del diavolo", presentato in numerosi festival europei, e risposta a una precisa domanda dell'autore. Dice Gigio Brunello: "Esiste il diavolo? Certo. E se te lo trovi un bel giorno dentro casa tua, come liberartene? Mi sono posto questo problema fin dalle elementari e, una volta trovata la soluzione, appena ho potuto, ne ho fatto uno spettacolo di burattini..."

Si procede, il giorno successivo, con una cena ricca di specialità locali. Il piatto regina sono le famose "tagliatelle alla Santa Giuletta", accompagnate dagli altri piatti della tradizione tra cui i ravioli e lo stufato d'asina.
Domenica, altra cena, questa volta dedicata ai piatti locali: tagliatelle, risotti interpretati dal ristorate "Il Conte di Carmagnola", stufato e specialità alla brace.
Entrambe le cene saranno accompagnate dai vini DOC delle aziende di Santa Giuletta e dalla musica de "I di tre".

Venerdì 16 luglio
ore 21.00
Spettacolo di Burattini "Un trovatello in casa del diavolo"

Sabato 17 luglio
ore.20.00
Cena con specialità locali
ore 21.00
Serata musicale - danzante con ''I di tre"

Domenica 18 luglio
ore 18.00
Santa Messa
ore 20.00
Cena con piatti locali
Ore 21.00
Serata musicale - danzante con ''I di tre"


 
 Informazioni 
L'ingresso, per tutta la manifestazione, è ad offerta libera.

 

La Redazione

Pavia, 15/07/2004 (2098)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool