Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
venerdì, 22 novembre 2019 (307) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Passeggiate di Quartiere
» Merenda di fine estate
» Via degli Abati
» Week end di Farfalle...
» La birra dei Celti al castello di Stefanago
» A caccia di tartufi
» Il salame di Varzi e la corte dei Malaspina
» Aperitivo con vista: le api dei monti
» Da Varzi a Portofino
» Orchidee in Oltre
» Butterflywatching in Valle Staffora…. In cerca di rarità
» In bocca al lupo
» Tra vino e castelli
» Pane al pane
» Da Fego al rifugio Nassano
» Tra i vigneti del Versa sul sentiero delle torri
» Sentiero dei Castellani
» Passeggiata tra storia, natura e benessere....
» Le sabbie dell’Oltrepò
» Lunapiena Bike

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Lotte biologica, l'importanza dell'impollinazione da parte delle api
» Come moltiplicare le piante in casa: tecniche e consigli
» Corso sulla biodiversità urbana
» Passeggiata naturalistica
» Corso base di acquarello naturalistico
» La Margherita di Adele
» Pavia per gli animali
» Mostra mercato “Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce”
» BiodiverCittà - passeggiata al Parco della Sora
» Biodivercittà - passeggiata al Parco della Vernavola
» Festival delle Farfalle
» Passeggiate di Quartiere
» Lavanda e farfalle...
» Filippo Solibello, Stop plastica a mare
» Giochi d'acqua... dolce o salata?
 
Pagina inziale » Ambiente » Articolo n. 2062 del 30 giugno 2004 (3472) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Tra le montagne della Svizzera
Tra le montagne della Svizzera

In Svizzera, nel comprensorio delle "Tre nevi" del Canton Ticino, si snoda un suggestivo sentiero panoramico tracciato sul crinale tra dal Monte Lema e il Monte Tamaro... è qui che si svolgerà il trekking organizzato dal Gruppo escursionistico Appennino Pavia per domenica prossima.

Si tratta di un escursione facile, considerata di livello "turistico" e quindi davvero adatta a tutti, che si sviluppa su di un percorso di circa 10 chilometri con un dislivello di 380 metri.

Il punto di partenza della camminata verrà raggiunto da Miglieglia, da dove parte una moderna funivia che in soli 10 minuti porterà i partecipanti sulla vetta del Monte Lema.
Dall'alto dei suoi 1620 metri, il Monte Lema è una vera e propria terrazza naturale sulla quale è inoltre è installato uno dei più importanti radar meteorologici d' Europa.

Comincia da qui la passeggiata in cresta. Tutto il sentiero è un susseguirsi di punti panoramici dai quali ammirare il Lago di Lugano e il Lago Maggiore, le selvagge vallate circostanti e la catena delle Alpi, tra cui spiccano il Monte Rosa e il Cervino... nelle giornate terse lo sguardo spazia fino alla Pianura Padana e si riesce perfino ad individuare il Duomo di Milano!

Si prosegue tra pascoli, prati e pinete, respirando la suggestiva atmosfera dei caratteristici villaggi delle montagne svizzere fino al rifugio Capanna del Monte Tamaro, un importante punto d'appoggio in quota.

In un'ora si arriva poi all'Alpe Foppa (1530 metri), da dove una comoda telecabina riporterà a valle i partecipanti arrivando a Riviera.

Pur essendo un escursione semplice non bisogna dimenticare di affrontarla con la giusta attrezzatura: scarponcini, indumenti indossati "a cipolla" una maglia di ricambio e magari una leggera giacca a vento.

 
 Informazioni 
Dove: ritrovo alla stazione FS di Pavia
Quando: domenica 4 luglio 2004, ore 7.00

Per informazioni e prenotazioni:
Tel: 338/4746754
 

 

La Redazione

Pavia, 30/06/2004 (2062)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool