Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
sabato, 4 luglio 2020 (1093) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Vacchi e Bossini agli Incontri Musicali del Collegio Borromeo
» Il Mio Film. III edizione
» Il Carnevale degli Animali... al Museo!
» Carnevale al Museo della Storia
» Incontro al Caffè Teatro
» Nel nome del Dio Web
» Leonardo e Vitruvio. Oltre il cerchio e il quadrato
» Vittorio Sgarbi e Leonardo
» La Principessa Capriccio
» Narrare l'Antico: Sole Rosso di Grazia Maria Francese
» Visual Storytelling. Quando il racconto si fa immagine
» Francesca Dego in concerto
» Fra moglie e marito… Drammi del linguaggio
» I linguaggi della storia: Il formaggio e i vermi
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Giornata della memoria. Il cielo cade
» Gran Consiglio (Mussolini)
» Il Sentiero dei Piccoli - Open Day
» Christian Meyer Show
» Corpi in gioco

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Vacchi e Bossini agli Incontri Musicali del Collegio Borromeo
» Carnevale al Museo della Storia
» Leonardo e Vitruvio. Oltre il cerchio e il quadrato
» Vittorio Sgarbi e Leonardo
» Narrare l'Antico: Sole Rosso di Grazia Maria Francese
» Squali, predatori perfetti"
» Visual Storytelling. Quando il racconto si fa immagine
» I linguaggi della storia: Il formaggio e i vermi
» Giornata della memoria. Il cielo cade
» Pretesti per una mostra. Sergio Ruzzier a Pavia
» La Storia organaria di Pavia
» Postazione 23
» Il "Duchetto" di Pavia
» Libri al Fraccaro
» La cospirazione dei tarli
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 2037 del 22 giugno 2004 (3105) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
La Cena de' Folli
La Cena de' Folli

Sabato sera, nella suggestiva cornice del Borgo di Cecima, tra colline e rocche medioevali, il gruppo teatrale Compagnia della Corte darà vita alla rappresentazione La Cena de' Folli di Vittorio Renuzzi.

La commedia è costruita come una antica rappresentazione medievale, studiata per occupare e valorizzare uno spazio architettonico, distribuendo l'azione in più punti che invitino lo spettatore ad essere elemento attivo, spingendolo a muoversi tra le diverse scene, trascinato dall'evolversi della vicenda.

La cena de' folli è il grande banchetto dell'inferno, che si ciba delle anime dei peccatori, cucinandole secondo il proprio gusto e l'adeguata pena.

Ad illustrare queste "portate" infernali, alcune leggende medievali, rappresentate con sontuosi e originali costumi: la morte di Salomè, diventata regina d'Armenia e destinata a sprofondare nelle acque ghiacciate di un lago dopo una feroce caccia e la ballata di Caino, inventore della civiltà.

A far ridere, poi, alcuni fabliaux, cioè i racconti satirici e piccanti del medioevo francese. E poiché nelle sacre rappresentazioni, l'Inferno, secondo la tradizione dei vangeli apocrifi, è descritto come una gigantesca bocca che divora e mastica le anime, eccolo, allora, diventare un gourmet, consapevole dei trattati di cucina medievali.

Ad arricchire la serata, verrà offerta una cena medievale realizzata con la consulenza di Andrea Sinigaglia, esperto di storia dell'alimentazione e studioso di antichi ricettari, con piatti della tradizione legati agli episodi dello spettacolo.

E, secondo la tradizione, al banchetto si accompagnerà un intrattenimento di acrobati e giocolieri che con l'uso di trampoli, giocoleria e mimo racconteranno la vicenda di una strana locanda dalla cui porta entrano ed escono personaggi surreali che possono trovarsi a nuotare in un mare fragile e scuro dove ci si tuffa e rituffa fino a che questo non si trasforma in un mucchio di carta spazzatura.

 
 Informazioni 
La Cena De' Folli
Regia di Bruno Cavanna. Interpreti: GianPaolo Albasini, Valentina Ferri, Riccardo Rigamonti, VittorioRenuzzi, Monica Rossi e Maria Parigi.
Quando: sabato 26 giugno alle ore 21.30
Per prenotare la cena:
Tel.: 338/8574228 oppure 335/7625214
 
 
Pavia, 22/06/2004 (2037)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool