Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
martedì, 23 luglio 2019 (334) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Genius Loci. Arte Luoghi Sinfonie
» Festival di Gypsy
» Birrifici in Borgo
» Up-to-Penice
» Note d'acqua
» Swing and Jazz
» River Love Festival
» Concerto di pianoforte
» Festival delle Farfalle
» Il romanzo di Baslot
» Sacher Quartet, In viaggio con i Cetra
» Lo sguardo Oltre
» Drollerie, una mostra di Tommaso Filighera
» Il Collegio Borromeo festeggia Emanuele Severino
» Sentieri selvaggi, musica d'oggi al Borromeo
» Giochi d'acqua... dolce o salata?
» Risate Solidali
» Giornata del Naso Rosso
» L'Aquila, 6 aprile 2009: una svolta nella comprensione e percezione dei terremoti italiani
» Open Day al Vittadini

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Genius Loci. Arte Luoghi Sinfonie
» Appuntamento con l'autore
» "I colori della speranza"
» La sirena: da Omero ad Andersen passando per San Michele
» Il romanzo di Baslot
» Sopra il vestito l'arte:dialogo d'artista
» Di amore, di avventura e di archivisti
» Drollerie, una mostra di Tommaso Filighera
» Il Collegio Borromeo festeggia Emanuele Severino
» Prima che le foglie cadano
» Presentazione inutile
» La bellezza della scienza
» Maria Corti: una vita per la parola. Un viaggio editoriale
» Walking the Line
» Pillole di... fake news
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 1847 del 21 aprile 2004 (3293) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Festa e Libertà
Festa e Libertà

Perché una rassegna libertaria (e popolare) a Pavia e, inoltre, cosa vuol dire libertaria?
Si tratta di una rassegna di arte, cultura e società nella quale i contenuti sono scelti perché ritenuti significativi su più versanti. Si desidera sottolineare anzitutto lo sforzo unitario di più associazioni che hanno deciso di lasciare da parte il proprio ''orticello'' e si sono lanciati con grande spirito collaborativo nella realizzazione di una iniziativa ambiziosa ed importante.

I contributi sono diversi e non sono legati ad uno schieramento politico precostituito e i principi che si vogliono mettere in luce sono chiari: il primato della libertà, dei diritti personali e sociali, del dialogo e del rispetto, dell'autogestione, dell'autogoverno e della democrazia partecipata, del diritto alla dignità e al lavoro, senza dimenticare il ''diritto'' a vivere in un mondo in pace: in questo Festival nessuno rischia di essere escluso.

La rassegna Festa e Libertà si configura come raccolta pubblica di fondi ed è promossa da un cartello di diverse associazioni pavesi: PaviainserieA, Gruppo Travel Folk Festival, Comitato Pavia-Senegal e Collettivo CoRSARi.
La rassegna ha ricevuto il patrocinio gratuito del Comune di Pavia e della Provincia di Pavia e il supporto tecnico del Centro Sevizi Volontariato di Pavia.

Giovedì 22 Aprile 2004
Ore 20.30
Proiezione del Film Sacco e Vanzetti di Giuliano Montaldo, 1971
Ore 23.00
Concerto Libertario: Les Anarchistes unplugged

Venerdì 23 Aprile 2004
Ore 20.00
Proiezione video sulla guerra di Spagna Fury over Spain
Ore 21.00
Proiezione Film Terra e Libertà di Ken Loach, 1995
Ore 23.00
Concerto Libertario: Egin

Sabato 24 Aprile 2004
Ore 19.30
Cena a buffet Messicana
(prenotazione consigliata tel.3387926383)
Ore 20.15
Proiezione video Paviainseriea in Chiapas.
Ore 21.00
Dibattito aperto alla cittadinanza e agli studenti
Chiapas e Italia: Forme di autogoverno e progetti di sviluppo compatibile?
Ore 23.30
Grande Partecipazione speciale dei Folkabbestia

Domenica 25 Aprile
Ore 19.30
Cena a buffet
Ore 20.30
Paolo Finzi della Rivista A, Maurizio Pagani Vice Presidente Nazionale dell'Opera Nomadi e Giorgio Bezzecchi Segretario Nazionale dell'Opera Nomadi presentano il Film documentario: Porrajmos
Ore 22.00
Omaggio a De Andrè con Paolo Finzi della Rivista A
Presentazione rispettivamente del CD e del DVD dedicati a Fabrizio De Andrè: Faber e Ed aveva mogli occhi troppo belli
Ore 23.00
Concerto di musica gitana Unza

Giovedì 29 aprile
Ore 20.00
Buffet etnico-popolare a base di cou-cous e altre prelibatezze senegalesi
Ore 20.30
Proiezione documentari a cura del Comitato Pavia Senegal
Ore 21.30
Spettacolo di Capoeira a cura del gruppo Capoeira Pavese
Ore 22.10
African Tribal Lamp Fall
Ore 23.30
Danze Orientali spettacolo a cura dell'Associazione Harem

Venerdì 30 Aprile
Ore 21.30
Concerto: Irish Maiden
Ore 23.00
Concerto di Musica Popolare Libertaria: Ziringaglia

Sabato 1 Maggio
Ore 19.30
Buffet etnico-popolare
Ore 21.30
Duo Poemus
Ore 22.15
Concerto Fabrizio Poggi e i Turututela, con lo spettacolo Bella ciao e il violino dei poveri
Ore 24.00
DJSet a cura di Giancarlo Nostrini (Radio Popolare)

Lunedì 3 Maggio
Ore 20.00
Buffet
Ore 21.30
Spettacolo Teatrale Compagnia Gli Operai del Cuore di Bergamo


 
 Informazioni 
Quando: dal 22 al 25 Aprile e dal 29 Aprile al 3 Maggio 2004 Dove: presso la struttura Comunale del Centro Sociale Autogestito Barattolo (Pavia, Via dei Mille 130/A - Quartiere Borgo Ticino)

Tutte le sere a partire dalle 20 cena a buffet, dibattiti sociali e proiezione di film libertari, gruppi musicali e artisti.

 
 
Pavia, 21/04/2004 (1847)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool