Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
mercoledì, 29 gennaio 2020 (372) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Crossroads of Europe
» All'origine delle guide turistiche
» La Chiesa di San Lanfranco tra Medioevo e Rinascimento
» Dopo la Brexit, quale futuro per l’Europa
» Il Giubileo del Concilio e di Papa Francesco
» Una serata per il Sì
» Cambiamo per il cambiamento climatico
» Quo Lux Ducit
» Operare nell’emergenza Ebola
» I Giovedì del Collegio Cairoli
» La Ricerca della Felicità
» Mario Pavan, 40 anni di studi e ricerche in giro per il mondo.
» Babilonia: archeologia e mito
» Tutti i segreti dell’energia elettrica
» Abitare nell'antichità: forme e modelli
» Charles Dickens e la trascrizione del parlato
» Dalle mummie a Caravaggio
» Arte e guerra
» Donne e Pubblicità
» Leggere il pensiero non è più fantascienza

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Lectio magistralis di Vittorio Sgarbi
» Scienziati in prova
» Notte dei Ricercatori - Settimana della Scienza
» Il paesaggio geometrico italiano di origine Romana
» Porte Aperte
» Giornata del Laureato
» Bloomsday
» Nuove generazioni - I volti giovani dell'Italia multietnica
» Tutto quello che avreste voluto sapere sulla Pila di Volta
» Paolo Gentiloni, Roberto Maroni e Ferruccio de Bortoli a Pavia
» Viaggio nel lato oscuro dell'universo
» Scienziati in Prova
» SHARPER: il volto umano della ricerca
» Fiera delle Organizzazioni Non Governative e della Società Civile
» Giornata del Laureato
 
Pagina inziale » Università » Articolo n. 1821 del 13 aprile 2004 (3109) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Erbe e Sapere delle donne
Erbe e Sapere delle donne

Maurice Mességué, noto in tutto il mondo per le sue cure "miracolose" a base di erbe, diceva "Ha ragione la Natura" e così intitolava il suo "Erbario dell'uomo di oggi". Questo 30 anni fa... ma se in questi anni si sono affacciati e affermati nel panorama medico-scientifico Fiori di Bach e rimedi omeopatici, se tra i cosmetici e i prodotti per la cura della persona furoreggiano quelli rigorosamente "Naturali", se l'erboristeria è tra i primi negozi cui si pensa quando si vuol fare un regalo a un'amica, se la bottega del salumiere lascia il posto al negozio "bio" e se tisane e thé verde sono più "trendy" della Coca Cola... non sarà che Madre Natura davvero ha sempre avuto ragione?
Chiediamolo alle donne!

L'Assessorato Tutela Ambientale e Assessorato Pari opportunità, in collaborazione con l'Associazione Amici Orto Botanico e il Dipartimento di Farmacologia dell'Università, organizzano un incontro sul tema "Erbe e Sapere delle donne", alla scoperta di segreti di salute e bellezza, in concomitanza con la 13^ Mostra dei Pelargoni organizzata all'Orto Botanico di Pavia.

"La nostra iniziativa - spiega Delio Todeschini, assessore provinciale alla Tutela Ambientale e alle Politiche energetiche - è un modo per festeggiare i dieci anni di vita dell'Associazione Amici dell'Orto Botanico e soprattutto una occasione ulteriore per approfondire le suggestive tematiche legate alla sapienza delle erbe e agli infiniti usi, medici, cosmetici e non solo, di piante e di fiori che spesso si trovano facilmente nei campi o nelle siepi".

"Il dibattito svilupperà un breve percorso storico-ambientale con un occhio di riguardo a quella che davvero può essere definita come una forma di sapienza tutta femminile, di ragazze e di donne che "dalla preistoria al mondo medievale sperimentarono e tentarono, con gli unguenti e le erbe, sminuzzando le cortecce di ontani e di betulle, selezionando petali di rose o di fiori di campo, di curare le ferire, alleviare i dolori e magari anche incantare i cuori e far sognare" sottolineano l'Assessore alle pari opportunità Renata Crotti, assessore alle Pari Opportunità della Provincia di Pavia, e la professoressa Luigia Favalli del Dipartimento di Farmacologia dell'Università di Pavia.

Subito dopo il dibattito il Dipartimento di Farmacologia organizza per tutti i partecipanti al dibattito una piccola sorpresa... un laboratorio di cosmetica con preparazioni magistrali di unguenti, pozioni ed arcane medicine...

 
 Informazioni 
Dove: Orto Botanico dell'Università di Pavia
Ingresso da via Sant'Epifanio, 14
Quando: sabato 17 aprile 2003, ore 15.30.

Per informazioni:
Associazione Amici dell'Orto Botanico
Tel. 0382/22534
 
 
Pavia, 13/04/2004 (1821)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool