Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
martedì, 19 novembre 2019 (207) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Leonardo da Vinci: stage all’estero
» 2€ in più per la ricerca
» Scambi internazionali: Pavia- USA/Australia
» L’Università cerca 10 neolaureati
» Donne e Scienza
» Con Intercultura... destinazione USA!
» 10 borse di studio del S.A.I.S.D.
» Studenti disabili e soggiorni all'estero
» Sindromi vascolari
» Assegni per la ricerca
» Riservato ai disabili

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Lectio magistralis di Vittorio Sgarbi
» Scienziati in prova
» Notte dei Ricercatori - Settimana della Scienza
» Il paesaggio geometrico italiano di origine Romana
» Porte Aperte
» Giornata del Laureato
» Bloomsday
» Nuove generazioni - I volti giovani dell'Italia multietnica
» Tutto quello che avreste voluto sapere sulla Pila di Volta
» Paolo Gentiloni, Roberto Maroni e Ferruccio de Bortoli a Pavia
» Viaggio nel lato oscuro dell'universo
» Scienziati in Prova
» SHARPER: il volto umano della ricerca
» Fiera delle Organizzazioni Non Governative e della Società Civile
» Giornata del Laureato
 
Pagina inziale » Università » Articolo n. 1810 del 5 aprile 2004 (2085) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Borse di studio Cicops
Borse di studio Cicops

Al fine di promuovere la cooperazione internazionale, in particolare con i paesi in via di sviluppo, l'Università di Pavia, in collaborazione con l'ISU, Istituto per il Diritto allo Studio Universitario, mette a disposizione, per l'anno accademico 2004/2005, dieci borse di studio per un periodo di permanenza da 4 a 10 settimane. Ciascun borsista CICOPS riceverà 250 euro per settimana oltre al rimborso delle spese di viaggio (economy class), vitto e alloggio.

Le borse sono destinate a studiosi di Università di paesi in via di sviluppo, membri di centri di ricerca superiore e di istituzioni ed organizzazioni internazionali, con particolari interessi nei settori degli studi relativi allo sviluppo.
I candidati devono essere in possesso di almeno due anni di esperienza sia nell'insegnamento che in attività presso istituzioni ed organizzazioni internazionali.

La selezione verrà effettuata da una commissione composta dal Presidente del Comitato Tecnico Scientifico del CICOPS e da due membri designati dal Rettore dell'Università entro il 30 giugno 2004. La commissione formulerà una graduatoria di candidati e le borse verranno assegnate in base ad un principio di rotazione nell'ambito delle Facoltà.

L'assegnazione delle borse seguirà le seguenti modalità:

a) I borsisti selezionati dovranno confermare l'accettazione della borsa e relative condizioni entro i 20gg successivi al ricevimento della comunicazione scritta dell'accoglimento della domanda. Se i candidati non procederanno alla conferma, perderanno il diritto alla borsa e verrà contattato il candidato successivo in graduatoria.

b) I borsisti dovranno sottoscrivere una dichiarazione di accettazione della borsa indicando il periodo preciso di permanenza e provvedere a fornire le informazioni necessarie per il pagamento della borsa.

c) Una volta ricevuta l'accettazione della borsa, l'Università:
- pagherà la borsa in un'unica soluzione all'arrivo del borsista a Pavia; le spese di viaggio, vitto e alloggio, verranno rimborsate all'atto di presentazione delle pezze giustificative;
- indicherà il Collegio Universitario per il periodo di residenza;
- provvederà a fornire il tesserino mensa per l'accesso alle mense universitarie;
- garantirà tutte le facilitazioni necessarie per il periodo di residenza - biblioteche, accesso ai computers, etc. - inclusi tutti i servizi del Dipartimento o Facoltà a cui il borsista afferisce.

L'Università provvederà ad accendere una polizza assicurativa per gli infortuni, ma il borsista dovrà provvedere direttamente prima di lasciare il suo paese di origine ad accendere una polizza per l'assicurazione sanitaria.

La domanda dovrà essere proposta in duplice copia, dovrà contenere:
curriculum vitae con l'elenco delle pubblicazioni; l'indicazione della Facoltà o Dipartimento al quale il candidato/a vuole afferire e del professore o ricercatore con il quale intende collaborare, una lettera di invito da parte del professore referente; il periodo di permanenza preferito (previsto tra le seguenti date: 1 ottobre 2004 - 30 giugno 2005); e dovrà pervenire entro il 30 aprile 2004 al seguente indirizzo:

CICOPS - Centro Interfacoltà per la Cooperazione con i Paesi in Via di Sviluppo
C/o Dipartimento di Economia Politica e Metodi Quantitativi
Via San Felice 7
27100 PAVIA (Italy).

 
 Informazioni 
Per ulteriori informazioni contattare:
Università di Pavia - Ufficio Cicops
Dr Jaana Jutila
Tel: 0382/506221
Fax: 0382/304226
E-mail: jaana@eco.unipv.it
 
 
Pavia, 05/04/2004 (1810)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool