Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
mercoledì, 28 ottobre 2020 (187) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Vacchi e Bossini agli Incontri Musicali del Collegio Borromeo
» Il Mio Film. III edizione
» Il Carnevale degli Animali... al Museo!
» Carnevale al Museo della Storia
» Incontro al Caffè Teatro
» Nel nome del Dio Web
» Leonardo e Vitruvio. Oltre il cerchio e il quadrato
» Vittorio Sgarbi e Leonardo
» La Principessa Capriccio
» Narrare l'Antico: Sole Rosso di Grazia Maria Francese
» Visual Storytelling. Quando il racconto si fa immagine
» Francesca Dego in concerto
» Fra moglie e marito… Drammi del linguaggio
» I linguaggi della storia: Il formaggio e i vermi
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Giornata della memoria. Il cielo cade
» Gran Consiglio (Mussolini)
» Il Sentiero dei Piccoli - Open Day
» Christian Meyer Show
» Corpi in gioco

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Apre in Varzi Bottega Oltrepò
» BirrArt 2019
» Birrifici in Borgo
» Musei divini
» "Dilecta Papia, civitas imperialis"
» Cioccovillage
» Birre Vive sotto la Torre Chrismas Edition
» Il buon cibo parla sano
» Autunno Pavese: tante novità
» Zuppa alla Pavese 2.0
» 18^ edizione Salami d’Autore
» Sagra della cipolla bionda
» Pop al top - terza tappa
» Sagra della ciliegia
» Birre Vive Sotto la Torre
 
Pagina inziale » Tavola » Articolo n. 1766 del 22 marzo 2004 (1916) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
A cena con l'Opera
A cena con l'Opera

Se fino a ieri mille dubbi ci assalivano al sol pensiero di abbinare il giusto vino al giusto piatto, da oggi è ancora più complicato... il duo cibo-vino diventa un terzetto, con l'entrata in scena del terzo elemento: l'opera!

Sulla certezza che "la buona cucina e il belcanto vanno splendidamente d'accordo", l'Associazione Gustando Camminando, ha ideato ''A cena con l'Opera'': due serate dove cibo, vino e musica daranno vita ad un concerto di note e sapori.

E' risaputo in tutto il mondo quanto l'Opera italiana e la sua cucina siano apprezzate e si dice anche che l'arte si addica alla buona cucina; gli organizzatori pensano che l'Opera sia quella che gli si addice di più e grazie alla collaborazione del Coro Giuseppe Verdi di Milano, proporranno queste atmosfere magiche che si fonderanno con i piatti tipici del territorio ed i loro vini per appagare nella maniera migliore i sensi del commensale come se si trovasse dinnanzi ad un opera d'arte.

Ed ecco il salame di Varzi e la pancetta della Valle Staffora si accompagnano all'Aria di Figaro tratto dal Barbiere di Siviglia di Gioacchino Rossini; i tortelli di asparagi a Giuseppe Verdi con il Coro del Trovatore, mentre il Duetto Zerl na del Don Giovanni di Mozart sposa delle tenere cosce di anatra al vino rosso.
Brindisi della Traviata di Verdi, crea l'atmosfera, infine, per tuffarsi in un guscio di cioccolato ripieno di fantasia frutta con crema pasticcera e biscottini al cioccolato.

 
 Informazioni 
Quando: sabato 27 e domenica 28 marzo 2004, ore 20.00
Dove: nella splendida cornice settecentesca della Certosa Cantù - Casteggio (PV)

Costo di partecipazione alla serata: euro 48.00 a persona.
Informazioni & Prenotazioni: 348/8812888

 

La Redazione

Pavia, 22/03/2004 (1766)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool