Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
domenica, 15 settembre 2019 (248) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Cucina vegetariana... con pizza
» Bontà naturali!
» Il torrone di Cremona
» Il Panforte di Siena
» Pandolce genovese
» Torta Pasqualina

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Birrifici in Borgo
» Musei divini
» "Dilecta Papia, civitas imperialis"
» Cioccovillage
» Birre Vive sotto la Torre Chrismas Edition
» Il buon cibo parla sano
» Autunno Pavese: tante novità
» Zuppa alla Pavese 2.0
» 18^ edizione Salami d’Autore
» Sagra della cipolla bionda
» Sagra della ciliegia
» Pop al top - terza tappa
» Birre Vive Sotto la Torre
» Campagna Amica: tutti i giovedì a Pavia
» “Passeggia lentamente e assapora l’Oltrepò”
 
Pagina inziale » Tavola » Articolo n. 1747 del 22 marzo 2004 (2429) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Rotolo alla Rusticiana
Rotolo alla Rusticiana

Volendo scomodare la storia, potremmo parlare di ''Rusticiana'' figlia di Quinto Aurelio Simmaco, console romano nell'anno 391, nonché moglie di Severino Boezio, illustre uomo di cultura ispiratore del sommo poeta Dante, decapitato a Pavia nel 524, le cui spoglie riposano nella Basilica in Ciel d’Oro.

I nostri intenti, più epicurei, sono certamente gastronomici e si rivolgono alla creazione di Angelo Cammarata, artigiano pizzaiolo in Santa Giuletta.
Il ''rotolo alla Rusticiana'' è una gustosissima focaccia che racchiude ed unisce i sapori mediterranei con i prodotti tipici dell’Oltrepo Pavese.

Tra gli ingredienti fondamentali annoveriamo la pasta per pizza, la mozzarella, il prosciutto cotto, le melanzane ed il pomodoro con l’arricchimento di due alimenti molto stuzzicanti e caratteristici: il gustoso peperone di Voghera ed il piccante e saporito formaggio Nisso di Menconico.

Angelo, nella sua focacceria e laboratorio in Via Emilia a Santa Giuletta, impasta la farina con l’acqua tiepida, dove ha sciolto il lievito ed un pizzico di sale.
Dopo l’opportuna lievitazione, inizia a lavorare la pallina di pasta ricorrendo a sorprendenti esercizi acrobatici.
Una volta che la rotella di pasta per pizza raggiunge la giusta dimensione, la posa sulla spianatoia ben infarinata e la guarnisce con la mozzarella di bufala sfilacciata, le fette di prosciutto, le melanzane e i peperoni di Voghera saltati in padella, arrotola il tutto in una specie di salame cilindrico ed inforna per circa venticinque minuti.
Infine, guarnisce con salsa di pomodoro ed un’insaporita di formaggio Nisso di Menconico.

Ottimo l’accostamento con un calice di Malvasia frizzante Oltrepo Pavese DOC.

Ingredienti:

  • 500 g di farina per pizza OO
  • un pizzico di sale fine
  • 250 cl di acqua
  • un cubetto di lievito
  • 100 g prosciutto cotto
  • melanzane, peperoni di Voghera saltati in padella
  • salsa di pomodoro
  • 20 g di formaggio Nisso di Menconico

Tempo di cottura 25 minuti in forno a 180°C

 
 Informazioni 
Dove acquistarlo:
La Rusticiana di Angelo Cammarata
Bottega laboratorio artigiano di pizze e focacce
Via Emilia, 14, Santa Giuletta (Pv)
tel. 0383/899787
 

Remo Pàntano
Gustology News

Pavia, 22/03/2004 (1747)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool