Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
mercoledì, 11 dicembre 2019 (618) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Passeggiate di Quartiere
» Merenda di fine estate
» Via degli Abati
» Week end di Farfalle...
» La birra dei Celti al castello di Stefanago
» A caccia di tartufi
» Il salame di Varzi e la corte dei Malaspina
» Aperitivo con vista: le api dei monti
» Da Varzi a Portofino
» Orchidee in Oltre
» Butterflywatching in Valle Staffora…. In cerca di rarità
» In bocca al lupo
» Tra vino e castelli
» Pane al pane
» Da Fego al rifugio Nassano
» Tra i vigneti del Versa sul sentiero delle torri
» Sentiero dei Castellani
» Passeggiata tra storia, natura e benessere....
» Le sabbie dell’Oltrepò
» Lunapiena Bike

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Torre in Festa
» Museo per la Storia - apertura sabato
» Mortara e Primo Levi
» Pavia in posa, da Hayez a Chiolini
» Al Passo con il Naviglio Pavese
» Lo sguardo di Maria
» A tu per tu con l'opera: Pietro Michis
» Uno:Uno. A tu per tu con l'opera kids
» Leonardo e la Via Francigena a Pavia
» Mercatino del Ri-Uso a Borgarello
» Tracce
» IT.A.CÀ
» Una chiesa-museo tra Rinascimento e Barocco
» Mercatino del Ri-Uso – Nuova Vita alle Cose
» A tu per tu con l’antico Egitto
 
Pagina inziale » Turismo » Articolo n. 1661 del 16 marzo 2004 (2126) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Passeggiata sulla neve
Passeggiata sulla neve

Per domenica prossima viene riproposta l'escursione con ciaspole in Valle Staffora, lungo l'Anello del Monte Lesima che il Gruppo Escursionistico Appennino Pavia, aveva organizzato per il 22 febbraio (poi annullata perché impraticabilità della strada).

Si torna dunque in montagna: racchette da neve nuovamente ai piedi, abbigliamento adeguato e la voglia di trascorrere una giornata all'aria aperta, non occorre altro..

Questa passeggiata, di circa 4 ore di cammino, si svolge su terreno innevato e seguirà un sentiero che, partendo da Piano di Prodonico (metri 1250) nel primo tratto, si affaccia sulla Val Boreca, tributaria della Val Trebbia e, attraversando un bosco, prosegue portandosi sui Piani del Lesima e sul Monte stesso (metri 1724), la vetta più elevata della provincia di Pavia, situata all'estrema punta meridionale della Lombardia.

Qualche curiosità: il toponimo "Lesima" deriverebbe dal latino "lesa manu", da ricollegare alla ferita riportata alla mano dal condottiero cartaginese Annibale, in occasione della battaglia del Trebbia contro i Romani nel 218 a.C.. Il vicino Monte Tartago (1688 metri), toccato dal tracciato, sembra inoltre derivare il proprio nome da Cartago, cioè Cartagine...

Il sentiero prosegue poi verso Nord, sul crinale panoramico che domina la lontana pianura e offre uno scorcio di Mar Ligure. Raggiunto il Passo La Colla scende nuovamente ai Piani di Prodonico.

Chi non fosse provvisto di racchette da neve, potrà comunque seguire il gruppo incamminandosi sulla neve battuta dai partecipanti con ciaspole.
Per la gita sono previsti trasferimento con auto propria e pranzo al sacco.

 
 Informazioni 
Quando: domenica 21 marzo 2004
Per informazioni:
Venerdì sera c/o Consiglio Circoscrizionale Pavia Storica
Piazza Della Vittoria, 21 - Pavia
Tel: 338/4746754 Giuseppe Pireddu (Presidente del Gruppo)
 

Sara Pezzati

Pavia, 16/03/2004 (1661)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool