Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
mercoledì, 8 aprile 2020 (1005) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Vacchi e Bossini agli Incontri Musicali del Collegio Borromeo
» Il Mio Film. III edizione
» Il Carnevale degli Animali... al Museo!
» Carnevale al Museo della Storia
» Nel nome del Dio Web
» Incontro al Caffè Teatro
» Leonardo e Vitruvio. Oltre il cerchio e il quadrato
» Vittorio Sgarbi e Leonardo
» Narrare l'Antico: Sole Rosso di Grazia Maria Francese
» La Principessa Capriccio
» Visual Storytelling. Quando il racconto si fa immagine
» Francesca Dego in concerto
» Fra moglie e marito… Drammi del linguaggio
» I linguaggi della storia: Il formaggio e i vermi
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Giornata della memoria. Il cielo cade
» Il Sentiero dei Piccoli - Open Day
» Gran Consiglio (Mussolini)
» Christian Meyer Show
» La Storia organaria di Pavia

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Vacchi e Bossini agli Incontri Musicali del Collegio Borromeo
» Carnevale al Museo della Storia
» Leonardo e Vitruvio. Oltre il cerchio e il quadrato
» Vittorio Sgarbi e Leonardo
» Narrare l'Antico: Sole Rosso di Grazia Maria Francese
» Squali, predatori perfetti"
» Visual Storytelling. Quando il racconto si fa immagine
» I linguaggi della storia: Il formaggio e i vermi
» Giornata della memoria. Il cielo cade
» Pretesti per una mostra. Sergio Ruzzier a Pavia
» La Storia organaria di Pavia
» Postazione 23
» Libri al Fraccaro
» Il "Duchetto" di Pavia
» La cospirazione dei tarli
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 15758 del 25 ottobre 2019 (260) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
La grande bellezza dei libri
La grande bellezza dei libri

Dal più antico manoscritto conservato in Biblioteca, risalente all'anno 1000, ai codici miniati del 1300 e 1400, dai codici liturgici a quelli di diritto, letteratura e matematica, una breve carrellata nel patrimonio di oltre 1400 manoscritti della Biblioteca Universitaria di Pavia per scoprire il fascino del libro antico completamente realizzato a mano. E ancora, l'invenzione della stampa, i primi libri stampati, fino al più grande editore del Rinascimento, Aldo Manuzio.

Una visita per cogliere la grande bellezza dell'oggetto libro e il suo valore artistico e storico. Il futuro è bellezza e cultura, così questo viaggio nel libri è un evento spin-off della seconda edizione di "Cosa Sarà": il Festival ideato Mariuccia Teroni e Gianpiero Lotito sul futuro e sull'innovazione che ha l'obiettivo di ragionare su come la trasformazione digitale e le future tecnologie stanno influenzando le nostre vite.

L'edizione 2019, dal titolo "Matera-Pavia-Bruxelles A/R", propone un ricco programma di eventi per mettere Pavia al centro del dibattito sull'innovazione in Italia e in Europa e per riflettere sul suo futuro.
Talks, Conversazioni, mostre, eventi spin-off e poi il percorso dell'innovazione e degli innovatori che, come lo scorso anno, intende creare un punto di contatto tra la città e la sua storia raccontata ai pavesi e ai turisti: non solo città dal grande passato storico e artistico, ma anche culla di tante innovazioni di livello assoluto.

 

 
 Informazioni 
Dove: Pavia - Salone Teresiano - Biblioteca Universitaria
Quando: venerdì 25 ottobre 2019
Orario: 10.30-12.00
 
 
Pavia, 25/10/2019 (15758)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool