Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
giovedì, 14 novembre 2019 (198) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Mortara e Primo Levi
» Pavia in posa, da Hayez a Chiolini
» Al Passo con il Naviglio Pavese
» A tu per tu con l'opera: Pietro Michis
» Lo sguardo di Maria
» Leonardo e la Via Francigena a Pavia
» Tracce
» Una chiesa-museo tra Rinascimento e Barocco
» A tu per tu con l’antico Egitto
» Loggetta Sforzesca
» Kosmos - nuovo polo museale dell'Università di Pavia
» A tu per tu con Atleti e Veneri
» 117 Visite Guidate al Museo della Certosa di Pavia
» Dai fondi oro ai leonardeschi
» Andiamo in cripta
» I giorni di Ugo Foscolo a Pavia
» "Gli Archeologi: De Chirico e la riscoperta dell'Antico"
» Serate d'estate in Castello
» Visita al Ghislieri con Goldoni....
» Fotografando l'Oltrepò

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Mortara e Primo Levi
» Pavia in posa, da Hayez a Chiolini
» Al Passo con il Naviglio Pavese
» Lo sguardo di Maria
» A tu per tu con l'opera: Pietro Michis
» Leonardo e la Via Francigena a Pavia
» Mercatino del Ri-Uso a Borgarello
» Tracce
» IT.A.CÀ
» Una chiesa-museo tra Rinascimento e Barocco
» Mercatino del Ri-Uso – Nuova Vita alle Cose
» A tu per tu con l’antico Egitto
» Loggetta Sforzesca
» Kosmos - nuovo polo museale dell'Università di Pavia
» Visita alla Cascina di Sant' Alessio
 
Pagina inziale » Turismo » Articolo n. 15755 del 25 ottobre 2019 (91) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Uno:Uno. A tu per tu con l'opera kids
Uno:Uno. A tu per tu con l'opera kids

Tutti in bibliotec@ alla corte dei Visconti Visita guidata e laboratorio creativo per bambini nuovo appuntamento di Uno:Uno. A tu per tu con l'opera, l'iniziativa dei Musei Civici e dell'associazione Amici dei Musei e Monumenti Pavesi, realizzata con il contributo di Fondazione Cariplo.

In questo appuntamento i piccoli visitatori potranno compiere un viaggio multimediale tra storie, libri e altre meraviglie nel castello dei Visconti e degli Sforza, che custodì per più di un secolo, tra l'ultimo quarto del Trecento e il 1499, una delle biblioteche più ricche, prestigiose e ammirate dell'epoca in Europa.
Edificato tra il 1360 e il 1365 da Galeazzo II Visconti, il castello fu una splendida dimora ducale, scrigno d'arte e di cultura: custodiva, infatti, una ricca biblioteca. "La copiosa libraria et delle più belle che à que tempi si potessero vedere in Italia...", come scrisse Stefano Breventano (1570) prese forma sotto l'accorta regia di Gian Galeazzo Visconti, che fece di questa raccolta prestigiosa un'espressione del suo potere personale, e venne poi ulteriormente ampliata sotto il governo degli Sforza fino ad arrivare a comprendere circa mille volumi. A partire dal XVI secolo quel favoloso patrimonio librario venne disperso e in parte distrutto.

La sezione Bibliothec@ di Corte consente di tornare a godere della biblioteca esattamente là dove in origine era collocata, nella torre di sud-ovest del Castello Visconteo. I video e i dispositivi multimediali della sala accompagneranno i giovani visitatori in un affascinante viaggio nella storia dei libri. L'esperienza di visita sarà completata dallo svolgimento di un laboratorio di miniatura nel quale ciascun partecipante avrà la possibilità di realizzare una propria lettera miniata personalizzata con dettagli.

 
 Informazioni 
Dove: Pavia - Ritrovo presso la biglietteria dei Musei Civici di Pavia
Indirizzo: viale XI febbraio 35
Quando: sabato 26 ottobre 2019
Orario: 15.30
Note: L'ingresso alla sezione museale, la visita guidata e l'attività di laboratorio sono gratuite per i bambini.
E' previsto il costo di 1 € per l'utilizzo dell'aula didattica.
Le prenotazioni sono obbligatorie fino a esaurimento posti al numero 3490833162 o alla mail info@progetti.pavia.it 

 

 
 
Pavia, 25/10/2019 (15755)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool