Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
domenica, 22 settembre 2019 (320) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Il paesaggio geometrico italiano di origine Romana
» Per un capriccio. 12 opere per Paolo Della Grazia
» "I colori della speranza"
» Sopra il vestito l'arte:dialogo d'artista
» Prima che le foglie cadano
» La bellezza della scienza
» Mostra "Natura ed artificio in biblioteca"
» Schiavocampo - Soddu
» De Chirico, De Pisis, Carrà. La vita nascosta delle cose
» La Brigata Ebraica in Italia e la Liberazione (1943-1945)
» Il mio nome è... Gioconda
» Nuove generazioni - I volti giovani dell'Italia multietnica
» Fabio Aguzzi. Il poeta della luce
» Pavia Jinan - Tale of two cities
» L'energia dei segni e dei sogni
» Disegnetti ∆
» La Cina di Zeng Yi. Immagini di un recente passato
» Il tempo di uno scatto.Visite illustri all'Università di Pavia
» Vivian Maier. Street photography.
» Mostra illustrazioni e fumetti di LUCIOP

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» MathsJam
» Per un capriccio. 12 opere per Paolo Della Grazia
» Due elefanti rossi in piazza...
» Genius Loci. Arte Luoghi Sinfonie
» Appuntamento con l'autore
» "I colori della speranza"
» Il romanzo di Baslot
» La sirena: da Omero ad Andersen passando per San Michele
» Sopra il vestito l'arte:dialogo d'artista
» Di amore, di avventura e di archivisti
» Drollerie, una mostra di Tommaso Filighera
» Il Collegio Borromeo festeggia Emanuele Severino
» Prima che le foglie cadano
» La bellezza della scienza
» Presentazione inutile
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 15707 del 11 settembre 2019 (65) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Colore e tempo
Colore e tempo

Da sabato 21 settembre a domenica 6 ottobre 2019 lo Spazio Arti contemporanee del Broletto di Pavia ospita Colore e tempo, mostra personale di Alessandro Savelli, a cura di Martina Corgnati, promossa e organizzata dal Settore Cultura, Istruzione e Politiche Giovanili del Comune di Pavia. 

Questo appuntamento è il secondo di un ciclo di esposizioni organizzate in istituzioni pubbliche e private, in occasione della pubblicazione della monografia Alessandro Savelli, Colore e tempo, analisi approfondita delle opere più recenti, condotta da Martina Corgnati e Loredana Rea (Nomos edizioni). 

Alessandro Savelli inizia la propria attività artistica nel solco del diffuso ritorno alla pittura, che ha caratterizzato gli anni Ottanta del secolo scorso. Fin dalle origini, dunque, compie la "scelta della pittura", come complice e veicolo di uno sguardo aperto al reale, cui è sempre rimasto fedele. Linea, forma e colore sono assunti come strumenti di adesione al mondo e tramite essi gli spunti e le suggestioni del quotidiano sono tradotti nell'invenzione pittorica del quadro, dove vivono di una nuova dimensione. Attraverso una struttura compositiva di base per piani ortogonali, che rimanda a orizzonti e ascese e ha il compito di educare lo spazio e la materia, l'artista si immerge nella propria percezione delle cose, per cercare di cogliere il loro modo di darsi nel tempo e alla soggettività di chi guarda, per accettare così l'irrefrenabile e precario fluire del presente e tradurre quell'istante che già non è più e mai potrà più essere. 

L'allestimento, curato da Martina Corgnati, attraverso una selezione di carte e tele esemplari, vuole dare al pubblico la possibilità di entrare nel vivo di una pittura consapevolmente agita e dominata con la pienezza e la pazienza di un artista classico. 

 
 Informazioni 
Dove: Pavia - Palazzo Broletto
Indirizzo: Piazza della Vittoria
Quando: da sabato 21 settembre 2019 a domenica 6 ottobre 2019
Orario: giovedì e venerdì dalle 16.00 alle 19.00; sabato e domenica dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 16.00 alle 19.00
Note:  ingresso libero

 
 
Pavia, 11/09/2019 (15707)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool