Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
domenica, 26 gennaio 2020 (228) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» I linguaggi della storia: Il formaggio e i vermi
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Giornata della memoria. Il cielo cade
» Il Sentiero dei Piccoli - Open Day
» Gran Consiglio (Mussolini)
» Christian Meyer Show
» Corpi in gioco
» La Storia organaria di Pavia
» Postazione 23
» Guglielmo Tell
» Libri al Fraccaro
» Il "Duchetto" di Pavia
» Biodiversit√† degli animali
» La cospirazione dei tarli
» Il sogno di Peter Pan
» Le signorine
» Grease
» Concerto di Natale - Merry Christmas in Jazz & Gospel
» Petit Cabaret 1924
» Festival di Natale - ¬°Cantemos!

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» I linguaggi della storia: Il formaggio e i vermi
» Giornata della memoria. Il cielo cade
» Pretesti per una mostra. Sergio Ruzzier a Pavia
» La Storia organaria di Pavia
» Postazione 23
» Libri al Fraccaro
» Il "Duchetto" di Pavia
» La cospirazione dei tarli
» Il telero di Tommasi Gatti restaurato
» Lady Be Mosaici Contemporanei
» Canti e storie nel bosco incantato
» La notte dei cantastorie
» Oltre lo sguardo
» L'altro Leonardo
» Looking for Monna Lisa
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 15666 del 17 giugno 2019 (340) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Il romanzo di Baslot
Il romanzo di Baslot

Presentazione del libro "Il romanzo di Baslot. Vita e imprese di Giovanni Rossignoli" di Claudio Gregori. Introduce Angelo Stella.

Giovanni Rossignoli (1882-1954) da Pavia anzi, da Borgo Ticino, è stato un campione della prima era del ciclismo. Ha corso dal 1903 al 1927, protagonista di epiche e massacranti gare che partivano all'alba e arrivavano la notte. Ha partecipato per 13 volte al Giro d'Italia, vincendo quattro tappe e, nel 1921, classificandosi primo nella classifica generale degli isolati (i corridori senza squadra al seguito). Ma sarebbe stato il trionfatore dell'edizione inaugurale del Giro nel 1909, come anche di quella del 1911, se la vittoria finale fosse stata assegnata da una classifica a tempo, non a punti, come sarebbe avvenuto a partire dal 1914.

Di Rossignoli, detto Baslòt, Claudio Gregori tratteggia la poliedrica figura sportiva - è stato anche un provetto vogatore - inquadrandola in modo romanzesco nella più ampia cornice della Pavia tra la fine dell'Ottocento e i primi decenni del Novecento, incrociando storie culturali e gustosi aneddoti intorno a illustri personaggi contemporanei, dal premio Nobel Camillo Golgi a un giovanissimo Albert Einstein, di passaggio a Pavia.

 
 Informazioni 
Dove: Pavia - Collegio Cairoli
Indirizzo: Piazza Collegio Cairoli 1
Quando: sabato 22 giugno 2019
Orario: 11.00
 
 
Pavia, 17/06/2019 (15666)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool