Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
sabato, 19 ottobre 2019 (236) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Leonardo e la Via Francigena a Pavia
» Tracce
» Una chiesa-museo tra Rinascimento e Barocco
» A tu per tu con l’antico Egitto
» Loggetta Sforzesca
» Kosmos - nuovo polo museale dell'Università di Pavia
» A tu per tu con Atleti e Veneri
» 117 Visite Guidate al Museo della Certosa di Pavia
» Dai fondi oro ai leonardeschi
» Andiamo in cripta
» Serate d'estate in Castello
» "Gli Archeologi: De Chirico e la riscoperta dell'Antico"
» I giorni di Ugo Foscolo a Pavia
» Visita al Ghislieri con Goldoni....
» Fotografando l'Oltrepò
» A tu per tu con Giovanni Ambrogio Figino
» Caccia alla statua romana: il muto dall’accia al collo
» Alla scoperta dei sapori genuini con Mario Soldati
» Alla scoperta dei tesori nascosti
» Notte dei Musei 2019

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Leonardo e la Via Francigena a Pavia
» Mercatino del Ri-Uso a Borgarello
» Tracce
» IT.A.CÀ
» Una chiesa-museo tra Rinascimento e Barocco
» Mercatino del Ri-Uso – Nuova Vita alle Cose
» A tu per tu con l’antico Egitto
» Loggetta Sforzesca
» Kosmos - nuovo polo museale dell'Università di Pavia
» Visita alla Cascina di Sant' Alessio
» A tu per tu con Atleti e Veneri
» Festa del Ticino 2019
» 117 Visite Guidate al Museo della Certosa di Pavia
» Dai fondi oro ai leonardeschi
» Andiamo in cripta
 
Pagina inziale » Turismo » Articolo n. 15645 del 27 maggio 2019 (191) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Il restauro della Pala cinquecentesca della Chiesa del Carmine
Il restauro della Pala cinquecentesca della Chiesa del Carmine

Sarà presentato venerdì alla Biblioteca Universitaria, il restauro della pala cinquecentesca con la Madonna in trono tra quattro Santi, commissionata nel 1584 da Bernardo Sacco.

Non si tratta del Bernardo più noto, cioè l'umanista, autore di un Storia di Pavia edita nel 1587, ma dell'omonimo ricco mercante che, da un diverso ramo, discendeva a sua volta dal famoso giurista Catone Sacco. Proprio il nostro Bernardo dispone della cappella, nella chiesa dei Carmelitani, che fin dall'origine era stata finanziata dai Sacco, come testimoniano le chiavi di volta della cappella stessa e della campata antistante. A lui si deve un'operazione di rinnovamento consistente nella realizzazione di una nuova pala d'altare valorizzata da una preziosa cornice. Data e committenza sono attestati da Gerolamo Bossi, nel manoscritto secentesco che sarà visibile in Biblioteca durante la presentazione.

Il restauro è finanziato dall'Associazione Amici dei Musei e dei monumenti pavesi per ricordare la propria presidente recentemente scomparsa, Gabriella Gilberti Vitali. L'incontro sarà aperto dall'attuale presidente dell'associazione, Alessandra Ferraresi; seguiranno gli interventi di monsignor Siro Cobianchi, dell'Ufficio Beni Culturali della diocesi, di don Daniele Baldi, parroco di Santa Maria del Carmine e di Luisa Erba dell'Università. Il restauratore Luigi Parma racconterà l'emozionante operazione di restauro durante la quale è riemersa l'immagine del committente.

Seguirà la visita nella chiesa del Carmine per ammirare il dipinto.

 
 Informazioni 
Dove: Pavia - Salone Teresiano della Biblioteca Universitaria
Indirizzo: Corso Strada nuova 65
Quando: venerdì 31 maggio 2019
Orario: 16.00
 
 
Pavia, 27/05/2019 (15645)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool