Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
mercoledì, 8 aprile 2020 (1006) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Visita gratuita ai luoghi di San Riccardo Pampuri
» Un sabato al Museo per la Storia dell'Università
» Leonardo e l'antico Ospedale San Matteo di Pavia
» Museo per la Storia - apertura sabato
» Mortara e Primo Levi
» Pavia in posa, da Hayez a Chiolini
» Al Passo con il Naviglio Pavese
» A tu per tu con l'opera: Pietro Michis
» Lo sguardo di Maria
» Uno:Uno. A tu per tu con l'opera kids
» Leonardo e la Via Francigena a Pavia
» Tracce
» Una chiesa-museo tra Rinascimento e Barocco
» A tu per tu con l’antico Egitto
» Loggetta Sforzesca
» Kosmos - nuovo polo museale dell'Università di Pavia
» A tu per tu con Atleti e Veneri
» 117 Visite Guidate al Museo della Certosa di Pavia
» Dai fondi oro ai leonardeschi
» Andiamo in cripta

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Torna a Pavia il Mercatino del Ri-Uso
» Dame e Cavalieri di oggi e di ieri
» Visita gratuita ai luoghi di San Riccardo Pampuri
» Un sabato al Museo per la Storia dell'Università
» Uno:Uno. A tu per tu con l'opera - Sull'onda dello Ukiyo-e
» Natale in museo per bambini
» Leonardo e l'antico Ospedale San Matteo di Pavia
» Torre in Festa
» Museo per la Storia - apertura sabato
» Mortara e Primo Levi
» Pavia in posa, da Hayez a Chiolini
» Al Passo con il Naviglio Pavese
» A tu per tu con l'opera: Pietro Michis
» Lo sguardo di Maria
» Uno:Uno. A tu per tu con l'opera kids
 
Pagina inziale » Turismo » Articolo n. 15636 del 21 maggio 2019 (554) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
A tu per tu con Giovanni Ambrogio Figino
A tu per tu con Giovanni Ambrogio Figino

Si svolgerà ddomenica  la conferenza dedicata all’opera di Giovanni Ambrogio Figino, “Giove, Giunone e Io”, a cura di Mauro Pavesi, docente di storia dell’arte medievale e moderna dell’Università Cattolica del Sacro Cuore e autore dell’ultima e più aggiornata monografia dedicata a Figino, importante artista della seconda metà del Cinquecento. 

L’opera rappresenta un tema profano e fu dipinta per essere inviata al castello di Praga, all’imperatore Rodolfo II, grazie alla mediazione di Giuseppe Arcimboldo, amico personale di Figino.
I personaggi rappresentati - Cupido, Giove, Giunone, Io e i loro attributi come l’arcobaleno, i pavoni l’aquila e il fulmine - occupano tutto lo spazio della tela e la corposa muscolatura degli dei mette in evidenza gli studi michelangioleschi e raffaelleschi effettuati a Roma dall’artista. 

La conferenza sarà accompagnata da un intrattenimento musicale tenuto da Davide Tadè, al violino e Alessandro Amati, alla chitarra dell’Istituto Vittadini.

 

 
 Informazioni 
Dove: Pavia - Musei Civici del Castello Visconteo
Quando: domenica 26 maggio 2019
Orario: 11.00
Note:  L'iniziativa è aperta al pubblico al costo simbolico di 1 euro: un piccolo contributo alla salvaguardia del patrimonio artistico e culturale della città (gratuito per i possessori della MY MUSEUM CARD, dell’Abbonamento Musei Lombardia e per i soci dell’Associazione Amici dei Musei e Monumenti pavesi).

Ritrovo presso la biglietteria dei Musei Civici alle ore 11.00 senza bisogno di prenotazione.

 
 
Pavia, 21/05/2019 (15636)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool