Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
giovedì, 19 settembre 2019 (274) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Notte dei Ricercatori - Settimana della Scienza
» Stayin' alive LVGP sings 70s
» Musica e archeologia
» MathsJam
» EX|ART Film Festival
» Camminare
» Cafè Sensoriàl
» Biodivercittà - passeggiata al Parco della Vernavola
» Omaggio a Offenbach e Lirica del cuore
» 7 wonders di Davide Bussoleni.
» Genius Loci. Arte Luoghi Sinfonie
» Festival di Gypsy
» Birrifici in Borgo
» Up-to-Penice
» Note d'acqua
» Swing and Jazz
» River Love Festival
» Concerto di pianoforte
» Festival delle Farfalle
» Il romanzo di Baslot

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Musica e archeologia
» “Barocco è il mondo” Sbarco Sulla Luna
» EX|ART Film Festival
» Camminare
» Cafè Sensoriàl
» 7 wonders di Davide Bussoleni.
» Un anno al Fraschini
» Lo sguardo Oltre
» Risate Solidali
» "Com' è profondo il mare"
» Ti si moj zivot - Tu sei la mia vita
» Piccolo canto di Resurrezione
» Radiostrambodramma
» C'era una volta... A la nosa manera
» Al fiuto magico ad Rosanna
 
Pagina inziale » Spettacoli » Articolo n. 15598 del 29 aprile 2019 (326) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Le cose in comune
Le cose in comune

Rete Cultura e la Biblioteca Mastronardi invitano tutti al nuovo spettacolo del Gruppo Parole a Manovella per gli Eventi di Primavera.

L'ironia, il gioco di parole, l'impegno, la poesia: tutte caratteristiche della musica e dei testi di Daniele Silvestri. Un cantautore atipico che ama viaggiare da un genere musicale all'altro, dalla ballata al rap, dal rock al folk, mantenendo sempre uno stile personale e riconoscibile, come con la sua ultima partecipazione al Festival di Sanremo.

Nel suo nuovo progetto di teatro-canzone, realizzato in collaborazione con l’Associazione Gabriel Faurè / Orchestra Città di Vigevano, il Gruppo Parole a Manovella attraversa la produzione dell'artista romano, mettendo in scena alcuni suoi testi che vengono a volte recitati, a volte cantati, a volte reinterpretati, in un gioco tenuto insieme da melodie orecchiabili, situazioni esasperate e trovate divertenti. Eleonora Cattaneo e Max Di Landro saranno il corpo di questa ricerca delle “Cose in comune” (dal titolo di uno dei primi successi di Silvestri), mentre la parte musicale sarà affidata alla chitarra funambolica di Daniele Soriani e al pianoforte stornellante di Manuel Signorelli.

“L'uomo col megafono”, “Salirò”, “Domani mi sposo”, “Amore mio”, “La paranza” sono solo alcune delle canzoni che verranno snocciolate durante lo spettacolo, andando a creare una storia semplice e allo stesso tempo universale, fatta di incontri, risate, crisi e pesci fritti.
Un modo originale di rendere omaggio a un cantautore tra i più noti e di successo della sua generazione, attraverso una forma di spettacolo resa celebre in Italia da Giorgio Gaber, per il quale Silvestri non ha mai nascosto di provare la massima stima.

L’appuntamento con “Le Cose in Comune”, evento sostenuto dalla Fondazione Piacenza e Vigevano, è per sabato, esattamente il giorno dopo l’uscita del nuovo album di Silvestri. 
 
 Informazioni 
Dove: Vigevano - cortile di Palazzo Crespi
Quando: sabato 4 maggio 2019
Orario: 21.00
Note: In caso di maltempo, presso la Sala Franzoso. 
L’ingresso è libero

 
 
Pavia, 29/04/2019 (15598)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool