Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
domenica, 15 dicembre 2019 (164) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Leonardo e l'antico Ospedale San Matteo di Pavia
» Museo per la Storia - apertura sabato
» Mortara e Primo Levi
» Pavia in posa, da Hayez a Chiolini
» Al Passo con il Naviglio Pavese
» Lo sguardo di Maria
» A tu per tu con l'opera: Pietro Michis
» Uno:Uno. A tu per tu con l'opera kids
» Leonardo e la Via Francigena a Pavia
» Tracce
» Una chiesa-museo tra Rinascimento e Barocco
» A tu per tu con l’antico Egitto
» Loggetta Sforzesca
» Kosmos - nuovo polo museale dell'Università di Pavia
» A tu per tu con Atleti e Veneri
» 117 Visite Guidate al Museo della Certosa di Pavia
» Dai fondi oro ai leonardeschi
» Andiamo in cripta
» Serate d'estate in Castello
» "Gli Archeologi: De Chirico e la riscoperta dell'Antico"

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Uno:Uno. A tu per tu con l'opera - Sull'onda dello Ukiyo-e
» Natale in museo per bambini
» Leonardo e l'antico Ospedale San Matteo di Pavia
» Torre in Festa
» Museo per la Storia - apertura sabato
» Mortara e Primo Levi
» Pavia in posa, da Hayez a Chiolini
» Al Passo con il Naviglio Pavese
» A tu per tu con l'opera: Pietro Michis
» Lo sguardo di Maria
» Uno:Uno. A tu per tu con l'opera kids
» Mercatino del Ri-Uso a Borgarello
» Leonardo e la Via Francigena a Pavia
» Tracce
» IT.A.CÀ
 
Pagina inziale » Turismo » Articolo n. 15588 del 15 aprile 2019 (617) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Bombe su Pavia. 1940-1945
Bombe su Pavia. 1940-1945

A 75 anni dal bombardamento che danneggiò il Ponte Coperto, Oltre Confine realizza una visita guidata nella Pavia colpita dalle incursioni aeree della Seconda Guerra Mondiale tra i luoghi che furono teatro dei massicci bombardamenti sulla Città .

Verranno illustrate le ragioni tattico-militari alla base di tali devastazioni e le modalità con cui gli Alleati pianificarono le loro azioni aeree su Pavia.

Il tour introdurrà i visitatori alla comprensione anche di quali fossero, in quei terribili anni di guerra, le condizioni di vita della popolazione civile, tra allarmi, sirene e rifugi antiaerei, tra edifici abbattuti, ricostruzioni, oscuramenti e coprifuoco.
 
Sarà l’occasione per intraprendere in Città un’inusuale passeggiata storica, per riscoprire e riappropriarsi di preziosi frammenti di storia locale, entro una cornice non esclusivamente militare, ma anche umana.
 
 Informazioni 
Dove: Pavia - Ritrovo Castello Visconteo, ingresso esterno dei Musei Civici di Pavia
Quando: sabato 27 aprile 2019
Orario: 15.30
Note: Costo: 6 euro a persona
Prenotazione obbligatoria: visiteguidate@vieniapavia.it / 37557092

 
 
Pavia, 15/04/2019 (15588)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool