Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
domenica, 13 ottobre 2019 (243) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Hokusai, Hiroshige, Utamaro. Capolavori dell'arte giapponese
» EXIT hotel fantasma in provincia di Pavia
» Colore e tempo
» Il paesaggio geometrico italiano di origine Romana
» Per un capriccio. 12 opere per Paolo Della Grazia
» "I colori della speranza"
» Sopra il vestito l'arte:dialogo d'artista
» Prima che le foglie cadano
» La bellezza della scienza
» Mostra "Natura ed artificio in biblioteca"
» Schiavocampo - Soddu
» De Chirico, De Pisis, Carrà. La vita nascosta delle cose
» La Brigata Ebraica in Italia e la Liberazione (1943-1945)
» Il mio nome è... Gioconda
» Nuove generazioni - I volti giovani dell'Italia multietnica
» Fabio Aguzzi. Il poeta della luce
» L'energia dei segni e dei sogni
» Disegnetti ∆
» La Cina di Zeng Yi. Immagini di un recente passato
» Il tempo di uno scatto.Visite illustri all'Università di Pavia

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Piazza Fontana prima e dopo
» Domenica di carta
» Cristoforo Colombo a fumetti
» Hokusai, Hiroshige, Utamaro. Capolavori dell'arte giapponese
» EXIT hotel fantasma in provincia di Pavia
» Mario Tozzi a Kosmos
» Il gioco di Santa Oca
» Colore e tempo
» MathsJam
» Per un capriccio. 12 opere per Paolo Della Grazia
» Due elefanti rossi in piazza...
» Genius Loci. Arte Luoghi Sinfonie
» Appuntamento con l'autore
» "I colori della speranza"
» La sirena: da Omero ad Andersen passando per San Michele
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 15546 del 13 marzo 2019 (421) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Pavia Jinan - Tale of two cities
Pavia Jinan - Tale of two cities

Nell'ambito della 7^ Biennale Internazionale di fotografia che si è tenuta nell'autunno 2018 alla Shandong University of Art & Design e al Museo d'Arte di Jinan (Cina), la Commissione presieduta da Zeng Yi ha voluto dedicare una mostra "storica" ad un maestro europeo.

La scelta è caduta su Guglielmo Chiolini, fotografo pavese che ha illustrato 80 anni di vita cittadina e italiana del secolo scorso; per cura di Susanna Zatti e Roberta Manara sono state dunque scelte e commentate una cinquantina di immagini dall'Archivio Chiolini, che il Comune ha acquistato nel 2009 con contributo Cariplo, che illustrassero per eccellenti esempi aspetti del paesaggio, dei monumenti, della società e delle tradizioni pavesi nel periodo 1920 - 1940.
Per rendere più efficace la narrazione di Pavia, del suo volto passato e presente, l'esposizione pensata per la Cina – dal titolo Timelapse Pavia. Vecchi e nuovi sguardi sulla città – è stata integrata con alcuni scatti del fotografo Roberto Figazzolo, che ha ricalcato le orme e le impressioni del suo celebre predecessore e ha proposto la sua lettura della città contemporanea.

La mostra - che viene riproposta ora dal Settore Cultura, Istruzione e Politiche Giovanili del Comune di Pavia nello spazio SID del Broletto - mette dunque a confronto la Pavia (e il suo territorio) vista da Chiolini (anni 1920/40) con la Pavia vista da Figazzolo (agosto 2018): non solo realtà da rappresentare che si sono modificate, ma due diverse sensibilità e punti di vista degli autori, oltre che due diversi mezzi tecnici. Parallelamente, il CIPB (China International Photography Biennale), sulla scorta sempre di immagini di Guglielmo Chiolini messe a disposizione dai Musei pavesi, ha effettuato una ricerca negli archivi fotografici cinesi e ha individuato vecchie fotografie di Jinan, datate tra la fine del XIX secolo e il 1940, e le ha messe a confronto, per evidenziare corrispondenze sia iconografiche sia estetiche.
È nata così la mostra A historical dialogue, che viene anch'essa riproposta allo Spazio Immagine Design, in concomitanza con la mostra del maestro Zeng Yi al Castello Visconteo.

 

 
 Informazioni 
Dove: Pavia - Spazio S.I.D. "Rossana Bossaglia" Broletto
Indirizzo: Piazza della Vittoria
Quando: da sabato 16 marzo 2019 a domenica 7 aprile 2019
Orario: giovedì e venerdì 16-19. Sabato e domenica 10-12.30, 16-19
Note:  Ingresso libero

 
 
Pavia, 13/03/2019 (15546)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool