Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
martedì, 26 marzo 2019 (395) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» C'era una volta... A la nosa manera
» Conversazione Dannunziana
» Mario Giordano presenta il libro "L'Italia non è più italiana"
» I pro e i contro del VAR
» Uno sguardo sulla congiuntura economica italiana e mondiale
» Gandhi, oltre l’India. Valori gandhiani e integrazione sociale in Italia
» Giornalismo di moda: stereotipi, realtà e nuove frontiere
» Piccoli Argini: La Tempesta
» Il Pianoforte vuoto: provando Beethoven
» Giornate FAI di Primavera
» I grandi misteri della Fisica al Collegio Borromeo
» L'estetica del vero
» La Luna Nuova
» Verso il bosco”
» "Dilecta Papia, civitas imperialis"
» L’origine dell’uomo secondo Edoardo Boncinelli - RINVIATO
» Non erano eroi ma giornalisti. La libertà di informare oggi
» In viaggio verso lo spazio con Roberto Battiston
» Cioccovillage
» Enrica, che spettacolo di formica

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Conversazione Dannunziana
» Mario Giordano presenta il libro "L'Italia non è più italiana"
» Gandhi, oltre l’India. Valori gandhiani e integrazione sociale in Italia
» Giornalismo di moda: stereotipi, realtà e nuove frontiere
» Fabio Aguzzi. Il poeta della luce
» I grandi misteri della Fisica al Collegio Borromeo
» Pavia in poesia 2019
» L'estetica del vero
» Salvatore Silvano Nigro e il "fantastico" Manganelli
» PaviArt - Settima edizione
» Pavia Jinan - Tale of two cities
» Non erano eroi ma giornalisti. La libertà di informare oggi
» L’origine dell’uomo secondo Edoardo Boncinelli - RINVIATO
» Pi Greco Day 2019
» L'energia dei segni e dei sogni
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 15534 del 11 marzo 2019 (42) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Incontro con Paolo Rumiz
Incontro con Paolo Rumiz

Il filo infinito. Viaggio alle radici d'Europa, è il titolo dell'ultimo libro di Paolo Rumiz, che inizia a Pavia il suo giro di presentazione il primo giorno di primavera: il 21 marzo al Collegio Ghislieri.

Di Paolo Rumiz è nota la straordinaria capacità narrativa, che fa vivere a chi lo legge o lo ascolta (e la sua al Ghislieri sarà una Lectio Magistralis) le sue esperienze di viaggio: lungo il Po, alla scoperta dei fari, nei luoghi disabitati e in quelli della Grande Guerra, per non citarne che alcuni. Questo, di cui ci dirà il 21 marzo, è un viaggio nei luoghi dell'anima, ma non solo. È anche un viaggio alle radici della nostra identità europea e dei valori che nella nostra età consumistica e superficiale abbiamo "massacrato": lettura, convivialità, accoglienza, ascolto, cortesia. Che hanno trovato ospitalità nei monasteri, presìdi dello spirito circondati dal frastuono del nulla. Luoghi che Rumiz visita da viaggiatore laico, colto, curioso, mai in balìa della moda.

A introdurre l'incontro, la psicoanalista Daniela Scotto di Fasano.

 
 Informazioni 
Dove: Pavia - Aula Magna del Collegio Ghislieri
Indirizzo: Piazza Ghislieri 6
Quando: giovedì 21 marzo 2019
Orario: 21.00
 
 
Pavia, 11/03/2019 (15534)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool