Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
mercoled√¨, 24 luglio 2019 (777) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Genius Loci. Arte Luoghi Sinfonie
» Festival di Gypsy
» Up-to-Penice
» Birrifici in Borgo
» Note d'acqua
» Swing and Jazz
» River Love Festival
» Concerto di pianoforte
» Festival delle Farfalle
» Il romanzo di Baslot
» Sacher Quartet, In viaggio con i Cetra
» Lo sguardo Oltre
» Drollerie, una mostra di Tommaso Filighera
» Il Collegio Borromeo festeggia Emanuele Severino
» Sentieri selvaggi, musica d'oggi al Borromeo
» Giochi d'acqua... dolce o salata?
» Risate Solidali
» Giornata del Naso Rosso
» L'Aquila, 6 aprile 2009: una svolta nella comprensione e percezione dei terremoti italiani
» Presentazione inutile

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Genius Loci. Arte Luoghi Sinfonie
» Appuntamento con l'autore
» "I colori della speranza"
» La sirena: da Omero ad Andersen passando per San Michele
» Il romanzo di Baslot
» Sopra il vestito l'arte:dialogo d'artista
» Di amore, di avventura e di archivisti
» Drollerie, una mostra di Tommaso Filighera
» Prima che le foglie cadano
» Il Collegio Borromeo festeggia Emanuele Severino
» Presentazione inutile
» La bellezza della scienza
» Maria Corti: una vita per la parola. Un viaggio editoriale
» Walking the Line
» Pillole di... fake news
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 15515 del 27 febbraio 2019 (199) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
I segni del tempo. La grafica contemporanea tra insegnamento, valorizzazione e mercato
I segni del tempo. La grafica contemporanea tra insegnamento, valorizzazione e mercato

Qual è oggi il ruolo della grafica d'arte contemporanea in Italia?
La storia di questo linguaggio ha inizio nel Quattrocento, e ha avuto nel nostro Paese uno sviluppo storico fondamentale, annoverando alcuni tra i più grandi maestri di questa forma d'arte. Questa lunga tradizione ha però subito, negli ultimi decenni, una battuta d'arresto a partire dalla diminuzione dei corsi di studio e dalla mancanza di un sistema integrato di divulgazione, valorizzazione e promozione.

Sulla base di queste considerazioni, in occasione dell'esposizione "Empatie/Contaminazioni- Dialoghi tra materia e segno", accolta presso le Scuderie del Castello Visconteo dal 9 febbraio al 10 marzo 2019, realizzata in collaborazione con l'Associazione Le Belle Arti di Milano, la Direzione dei Musei Civici di Pavia promuove la tavola rotonda I segni del tempo. La grafica contemporanea tra insegnamento, valorizzazione e mercato

Interverranno: i curatori della mostra: Sara Bodini, Patrizia Foglia, Renato Galbusera, Diego Galizzi, Ivan Pengo, e anche Laura Aldovini, Conservatore Musei Civici di Pavia Alessandra Angelini, Direttore Artistico Arvima, Pavia Sara Fontana, Dipartimento di Musicologia e Beni Culturali, Università di Pavia – Sede di Cremona Simone Guaita, Presidente Associazione Il Bisonte, Firenze Luca Nicoletti, storico dell'arte Lorenza Salamon, Fondazione Federica Galli – Galleria Salamon, Milano Giovanni Turria, Vice-Direttore Accademia di Belle Arti, Venezia

L'incontro intende approfondire quanto viene svolto livello nazionale per la valorizzazione e l'insegnamento delle tecniche incisorie e grafiche, con un occhio anche al mercato dell'arte. Rivolto a operatori del settore, artisti e studiosi, vuole essere un momento di confronto e dibattito anche con il grande pubblico e con gli studenti di scuole d'arte e accademie, oltre a un'occasione per creare una rete ideale tra tutti coloro che lavorano e amano le arti grafiche. 

 
 Informazioni 
Dove: Pavia - Musei Civici del Castello Visconteo
Indirizzo: viale XI Febbraio 35
Quando: sabato 2 marzo 2019
Orario: 16.00
 
 
Pavia, 27/02/2019 (15515)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool