Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
lunedì, 16 settembre 2019 (244) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Stayin' alive LVGP sings 70s
» Musica e archeologia
» MathsJam
» EX|ART Film Festival
» Camminare
» Cafè Sensoriàl
» Biodivercittà - passeggiata al Parco della Vernavola
» Omaggio a Offenbach e Lirica del cuore
» 7 wonders di Davide Bussoleni.
» Genius Loci. Arte Luoghi Sinfonie
» Festival di Gypsy
» Up-to-Penice
» Birrifici in Borgo
» Note d'acqua
» Swing and Jazz
» River Love Festival
» Concerto di pianoforte
» Festival delle Farfalle
» Il romanzo di Baslot
» Sacher Quartet, In viaggio con i Cetra

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Stayin' alive LVGP sings 70s
» Omaggio a Offenbach e Lirica del cuore
» Festival di Gypsy
» Up-to-Penice
» Note d'acqua
» Swing and Jazz
» River Love Festival
» XXVI edizione del Festival Borghi&Valli
» Concerto di pianoforte
» Patti Smith a Pavia
» Estate in musica al Castello
» Sacher Quartet, In viaggio con i Cetra
» Un capolavoro ritrovato
» Sentieri selvaggi, musica d'oggi al Borromeo
» Al Borromeo il pianoforte di Marangoni tra Rossini e Chopin
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 15514 del 27 febbraio 2019 (347) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Il Festino di Banchieri per il Coro del Borromeo
Il Festino di Banchieri per il Coro del Borromeo

Il "Festino nella sera del Giovedì Grasso avanti cena" è il titolo di una strepitosa pagina madrigalistica considerata il capolavoro del monaco benedettino Adriano Banchieri, grande protagonista della scena musica tra tardo '500 e '600.

Una pagina brillante e gradevolissima caratterizzata da ironia e giocondità che è stata scelta dal maestro Marco Berrini per il nuovo concerto del Coro del Collegio Borromeo, affiancato per l'occasione dai solisti dell'ensemble vocale EquiVoci (Barbara Maiulli e Giulia Ghiorzi, soprani; Tomaso Valseri, controtenore; Chris Iuliano, tenore; Marco Grattarola, basso). Il basso continuo è affidato a Giovanni Bracchi.

Già dal titolo è evidente l'intento parodistico che informa l'opera e che rivela la comicità spontanea e mordace dell'autore. Nel giorno del giovedì grasso il padrone di casa invita i suoi ospiti a divertirsi prima di mettersi tutti a tavola per la cena. Ed ecco quindi alternarsi corteggiamenti mascherati, scherzi e racconti piccanti. Alla fine si va a cena e non mancano neppure i brindisi.

I cantori si esibiscono in una vera e propria vetrina di personaggi (vecchietti, zitelle, venditori, giovani innamorati) che si susseguono tra danze e onomatopee d'ogni sorta: imitazione di strumenti musicali e versi di animali.
Su tutto, naturalmente, la splendida musica di Banchieri.

 
 Informazioni 
Dove: Pavia - Sala degli Affreschi dell'Almo Collegio Borromeo
Quando: martedì 5 marzo 2019
Orario: 21.00
Note:  ingresso libero

 
 
Pavia, 27/02/2019 (15514)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool