Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
sabato, 20 luglio 2019 (911) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Festival di Gypsy
» Birrifici in Borgo
» Up-to-Penice
» Swing and Jazz
» Note d'acqua
» River Love Festival
» Concerto di pianoforte
» Festival delle Farfalle
» Il romanzo di Baslot
» Sacher Quartet, In viaggio con i Cetra
» Lo sguardo Oltre
» Drollerie, una mostra di Tommaso Filighera
» Il Collegio Borromeo festeggia Emanuele Severino
» Sentieri selvaggi, musica d'oggi al Borromeo
» Giochi d'acqua... dolce o salata?
» Giornata del Naso Rosso
» Risate Solidali
» L'Aquila, 6 aprile 2009: una svolta nella comprensione e percezione dei terremoti italiani
» Presentazione inutile
» Open Day al Vittadini

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Appuntamento con l'autore
» "I colori della speranza"
» Il romanzo di Baslot
» La sirena: da Omero ad Andersen passando per San Michele
» Sopra il vestito l'arte:dialogo d'artista
» Di amore, di avventura e di archivisti
» Drollerie, una mostra di Tommaso Filighera
» Il Collegio Borromeo festeggia Emanuele Severino
» Prima che le foglie cadano
» La bellezza della scienza
» Presentazione inutile
» Maria Corti: una vita per la parola. Un viaggio editoriale
» Walking the Line
» Pillole di... fake news
» Scienza e bugie: il virologo Roberto Burioni al Borromeo
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 15499 del 18 febbraio 2019 (258) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Storie e corpi di donne dal XIX al XX secolo
Storie e corpi di donne dal XIX al XX secolo

Un nuovo ciclo di incontri a carattere storico per il Collegio Ghislieri, che ospiterà, a partire da lunedì 25 febbraio, i quattro appuntamenti di Storie e corpi di donne XIX-XX secolo.

Curato da Arianna Arisi Rota, Marina Tesoro e Bruno Ziglioli, il ciclo è dedicato a figure e vicende femminili che hanno avuto un impatto sulla percezione, sulla memoria e sui costumi della storia italiana tra il XIX e il XX secolo.
A partire da quattro volumi storici di recente pubblicazione, le autrici dialogheranno con storici, pedagogisti, sociologi e politologi - e col pubblico - sugli snodi fondamentali dell'immagine al femminile nella società italiana.

«Dopo il successo nell'autunno 2018 del ciclo ispirato dal cinquantennale del 1968 e dedicato alla mobilitazione politica dei giovani, – commenta la Prof.ssa Arisi Rota, Docente di Storia Contemporanea dell'Università degli Studi di Pavia – la nuova serie di incontri di storia ospitata dal Ghislieri sarà dedicata invece a vicende di donne che, dal Risorgimento al secondo dopoguerra, hanno caratterizzato l'immaginario collettivo e il cambiamento dei costumi sociali. Dal mito di Anita Garibaldi all'Italia degli anni Sessanta, passando per il trauma/opportunità della prima guerra mondiale e una vicenda di cronaca nera di fine anni Trenta».

Lunedì 25 febbraio 2019
Stefania Bartoloni (Università degli Studi di Roma Tre)
Donne di fronte alla guerra. Pace, diritti e democrazia (Laterza, 2017)
Dialogherà con Pamela Pansardi e Marina Tesoro

Martedì 12 marzo 2019
Silvia Cavicchioli (Università degli Studi di Torino)
Anita. Storia e mito di Anita Garibaldi (Einaudi 2017)
Dialogherà con Arianna Arisi Rota e Monica Ferrari

Martedì 26 marzo 2019
Barbara Bracco (Università degli Studi di Milano-Bicocca)
La saponificatrice di Correggio. Una favola nera (il Mulino 2018)
Dialogherà con Arianna Arisi Rota e Annarita Calabrò

Martedì 2 aprile 2019
Liliosa Azara (Università degli Studi Roma Tre)
I sensi e il pudore.L'Italia e la rivoluzione dei costumi 1958-68 (Donzelli 2018)
Dialogherà con Silvia Illari e Bruno Ziglioli

 
 Informazioni 
Dove: Pavia - Aula Goldoniana del Collegio Ghislieri di Pavia
Indirizzo: piazza Ghislieri
Quando: nei giorni 25/02/2019 12/03/2019 26/03/2019 02/04/2019
Orario: 17.30
Note:  Ingresso libero

 
 
Pavia, 18/02/2019 (15499)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool