Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
domenica, 16 dicembre 2018 (566) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» 5^ Scarpadoro di Babbo Natale
» Dolci Storie
» A tu per tu con l'opera Kids
» Inaugurazione APP museale
» I Canti di Natale: piccola lezione con interventi musicali
» Conversazione pavese con Jole Garuti
» Natale dai Mondi
» «e così spero di te»
» Dialoghi sulle mummie
» A tutto museo
» Cities for Life 2018 - Città per la Vita, Città Contro la Pena di Morte
» Genesis a Pavia: io c'ero
» In forma...con pochi accorgimenti
» Torre d’Isola in festa…aspettando il Natale
» Dai salotti ai macelli
» Lezione-concerto sul rock
» Festival del Sorriso
» Spirito di Copenaghen
» La terra di sotto. Il business dei rifiuti
» Carta... canta! L'immagine del rock tra fotografia e archivi

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Una Cesa, Un Pivion e Dü Malnat
» Dolci Storie
» Natale dai Mondi
» Tss on the road
» Caffè Corretto
» After Miss Julie
» Se il tempo fosse un gambero?
» Spirito di Copenaghen
» Ogni volta che si racconta una storia
» Mistero Buffo
» Il mantello di Don Giovanni
» Una cesa, un pivion e du Malnat
» Ibridazioni sul Mito di Frankenstein
» Insieme per la cattedrale
» Terra Pavese
 
Pagina inziale » Spettacoli » Articolo n. 15407 del 21 novembre 2018 (121) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Piccolo Principe
Piccolo Principe

Tutti, almeno una volta nella vita, l’hanno letta e amata. È la storia senza tempo e senza età del Piccolo Principe, capolavoro dell’aviatore francese Antoine de Saint-Exupéry, in scena sul palco del Teatro Mastroianni, per la rassegna teatrale Piccoli Argini.

In Scena Veritas rende omaggio a una fiaba pensata per bambini e ragazzi ma adatta al pubblico di ogni età, con una produzione diretta da Alessandro La Manna e messa in scena da Viviana Baratti ed Elisa Calderoni. Sul palco, un lungo dialogo fra un adulto e un bambino, a mostrarci come le visioni possono essere capovolte, come i legami d’amicizia e d’amore siano gli unici possibili e come solo la purezza e la forza dei sentimenti possa far sostenere il dolore del distacco e della lontananza.

Lo spettacolo è stato pensato e riscritto scegliendo i personaggi che restano più impressi nell’immaginario del pubblico e sovvertendo la struttura del racconto: all'aviatore spetta il prologo e l'epilogo, ma dall’entrata in scena del Petit, lo spettatore vive le sue avventure al tempo presente, come se accadessero qui e ora.
La riscrittura drammaturgica ha cercato di rendere in presa diretta ciò che nel libro è demandato al ricordo dell'aviatore, il tutto attraverso l’appassionante gioco teatrale.
 
 
 
 Informazioni 
Dove: San Martino Siccomario - Teatro Marcello Mastroianni
Indirizzo: Via Piemonte 8
Quando: domenica 25 novembre 2018
Orario: 16.30
Note: Ingresso: 6 euro

Ingresso gratuito per allievi ISV
 
 
Pavia, 21/11/2018 (15407)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2018 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool