Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
domenica, 16 dicembre 2018 (425) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Caffè Corretto
» Se il tempo fosse un gambero?
» Ogni volta che si racconta una storia
» Teatro Fraschini: Stagione 2018/2019
» Il corpo che... avanza
» Novecento
» Spirito di Copenaghen
» Quà quà attaccati là
» Sette topi in cucina. Chi ha paura di Le Grand Miaò?
» Stelle Erranti. Perché il vento non le porti via
» Piccoli Crimini Coniugali
» Sogno di una notte di mezza sbronza
» Ed ero più mata de prima
» Fabule & Scarpule
» Tramp
» Il Mercante di Monologhi
» 2 Donne in Fuga,,,
» L’ora del ricevimento
» Tanti Lati – Latitanti
» Una giuria di sole donne

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Una Cesa, Un Pivion e Dü Malnat
» Dolci Storie
» Natale dai Mondi
» Tss on the road
» Caffè Corretto
» Piccolo Principe
» Se il tempo fosse un gambero?
» Spirito di Copenaghen
» Ogni volta che si racconta una storia
» Mistero Buffo
» Il mantello di Don Giovanni
» Una cesa, un pivion e du Malnat
» Ibridazioni sul Mito di Frankenstein
» Insieme per la cattedrale
» Terra Pavese
 
Pagina inziale » Spettacoli » Articolo n. 15400 del 19 novembre 2018 (103) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
After Miss Julie
After Miss Julie

La Stagione teatrale prosegue con lo spettacolo After Miss Julie di Patrick Marber, con interpreti principali Gabriella Pession e Lino Guanciale, per la regia Giampiero Solari.

Patrick Marber, sceneggiatore già candidato all'Oscar 2005 per Closer, è autore di After Miss Julie per la BBC nel 1995; il testo ha debuttato nei cartelloni della stagione teatrale londinese dal 2003 riscuotendo nel corso degli anni sempre un grande successo di pubblico e di critica.

After Miss Julie è una trasposizione moderna, drammatica e seduttiva del classico La signorina Giulia di August Strindber. Il regista Giampiero Solari, in questa prima versione italiana, ambienta la piéce il 29 aprile del 1945 a Milano, quando si festeggia la liberazione dall'occupazione nazifascista. E' costruita attorno alla figura della signorina Giulia, nata e cresciuta in una famiglia dell'alta società italiana che vuole fuggire dalla sua vita di agio ed ipocrisie; nel corso della notte e in assenza del padre seduce Gianni, il giovane autista e capo della servitù.

L'emancipazione femminile e la liberazione sessuale rappresentano il nuovo corso della società.

 
 Informazioni 
Dove: Pavia - Teatro Fraschini
Indirizzo: Corso Strada Nuova 136
Quando: da venerdì 23 novembre 2018 a domenica 25 novembre 2018
Orario: ven e sab 21.00; dom 15.30
 
 
Pavia, 19/11/2018 (15400)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2018 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool