Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
giovedì, 15 novembre 2018 (248) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Festival del Sorriso
» Spirito di Copenaghen
» La terra di sotto. Il business dei rifiuti
» Carta... canta! L'immagine del rock tra fotografia e archivi
» 150 anni morte Gioacchino Rossini - Petite Messe Solennelle in Carmine
» Si sta come d’autunno
» AgriCultures
» Quello che i semi non dicono
» I disegni alla cieca di Tiziano Pantano
» I mille sapori di una passeggiata con l'autore
» Una fame mostruosa
» Sfalloween
» Il rischio di educare
» Viaggio nel lato oscuro dell'universo
» Sul Fiume Azzurro con i nostri amici a 4 zampe
» Mistero Buffo
» Uno Stradivari al Castello Visconteo di Pavia
» Il mantello di Don Giovanni
» La Giustizia del Buonsenso
» I manoscritti datati

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Marco Bianchi e "La cucina delle mie emozioni"
» Circolo di lettura
» Ci siamo! Sguardi sull'identità giovanile
» Carta... canta! L'immagine del rock tra fotografia e archivi
» "Hors d'Oeuvre"Assaggi di opere ed artisti dalla Permanente di Milano
» L’eccezione del blu/ frammenti di William Xerra
» Uliano Lucas. La vita e nient'altro
» Si sta come d’autunno
» AgriCultures
» I disegni alla cieca di Tiziano Pantano
» Mino Milani: una città, la guerra, la giovinezza
» Incontri d’Arte: Sergio Alberti
» Il rischio di educare
» Il Morbo di Violetta: Carlo Forlanini e la prima vittoria sulla tubercolosi
» Tra il vento e la neve Storie di prigionieri italiani nella Grande Guerra Pavia
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 15378 del 5 novembre 2018 (64) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Siria ieri, oggi e domani
Siria ieri, oggi e domani

Il Collegio Universitario S. Caterina di Pavia ospita un ciclo di quattro incontri dedicati alla tragica guerra in Siria, un conflitto dimenticato che insanguina il paese dal 2011 e che ha destabilizzato tutto il Medi Oriente.

Si cercherà di affrontare la tragedia secondo diverse prospettive, dando voci a esperienze e cercando di delineare un quadro storico-politico anche per capire quale sarà il destino del paese.

Gli incontri, tutti a ingresso libero, sono in programma i lunedì di novembre alle ore 21.

Lunedì 5 novembre 2018, ore 21
Quando le città si trasformano in campi di battaglia: quale supporto sanitario per la popolazione civile
Dott.ssa Sara Rigon - Medico di Medicina Generale impegnata nella cooperazione internazionale
Esperienze sfavorevoli infantili e traumi di guerra: le conseguenze a lungo termine sulla salute fisica
Prof.ssa Vittoria Ardino - Presidente della Società Italiana per lo Studio dello Stress Traumatico

Lunedì 12 novembre 2018, ore 21
Il viaggio di Sheradzade: un racconto per parole e immagini
Fabio Sanfilippo - Giornalista Rai Radio 1
Gabriela “Gabo” Calabrò - Clown umanitaria

Lunedì 19 novembre 2018, ore 21
La storia in frantumi. Distruzione e salvaguardia del patrimonio culturale
Prof.ssa Clelia Mora - Università di Pavia
Yasmine Mahmoud - Università di Pavia
Paola POLI - Università di Pavia

Lunedì 26 novembre 2018, ore 21
La crisi siriana e il contesto regionale
Prof. Arturo Marzano - Università di Pisa
Prof. Francesco Mazzucotelli - Università di Pavia

Il ciclo è organizzato in collaborazione con l’Associazione Alunne del Collegio per il progetto  #cateriNETte in rete per il merito ed è riconosciuto dalla Scuola Universitaria Superiore IUSS di Pavia quale attività formativa extra-classe dei Corsi Ordinari

 
 Informazioni 
Dove: Pavia - Collegio Universitario S. Caterina
Indirizzo: via San Martino 17/B
Quando: nei giorni 05/11/2018 12/11/2018 19/11/2018 26/11/2018
Orario: 21.00
 
 
Pavia, 05/11/2018 (15378)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2018 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool