Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
martedì, 23 ottobre 2018 (792) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Sfalloween
» Il rischio di educare
» Viaggio nel lato oscuro dell'universo
» Sul Fiume Azzurro con i nostri amici a 4 zampe
» Mistero Buffo
» Uno Stradivari al Castello Visconteo di Pavia
» Il mantello di Don Giovanni
» La Giustizia del Buonsenso
» I manoscritti datati
» Il buon cibo parla sano
» Una cesa, un pivion e du Malnat
» Eurobirdwatch
» Posidonia 2... il ritorno
» Zuppa alla Pavese 2.0
» Ma com'eri vestita?
» Come la Luna dal cannocchiale
» Ibridazioni sul Mito di Frankenstein
» Madama Butterfly
» Insieme per la cattedrale
» Terra Pavese

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Mistero Buffo
» Il mantello di Don Giovanni
» Una cesa, un pivion e du Malnat
» Ibridazioni sul Mito di Frankenstein
» Insieme per la cattedrale
» Terra Pavese
» l'EX|ART Film Festival
» Cinema Odeon. Si riparte
» Il Personaggio
» Teatro Fraschini: Stagione 2018/2019
» Bach alla Festa della Musica....
» Video Slam: gara di sequel
» Barocco Fuori
» L’Ora Illegale
» Random
 
Pagina inziale » Spettacoli » Articolo n. 15349 del 8 ottobre 2018 (64) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Il viaggio a Reims
 Il viaggio a Reims

Si inaugura la Stagione d’Opera del Teatro Fraschini il 12 ottobre con una serata di gala, sulle note del compositore Gioachino Rossini, nel dramma giocoso Il viaggio a Reims. Mai rappresentato prima nella stagione del Teatro di Pavia. è un atipico intermezzo di Rossini, raccoglie arie, concertati di personaggi e situazioni che ruotano intorno ad un albergo termale.


L’allestimento che andrà in scena al Fraschini è frutto della coproduzione dei cinque teatri di tradizione di OperaLombardia, oltre a Pavia, il Teatro Sociale di Como, Teatro Ponchielli di Cremona, Teatro Grande di Brescia e Teatro Donizetti di Bergamo, e la regia è stata affidata a Michal Znaniecki, regista, scenografo e drammaturgo nato a Varsavia. Nel 2008 nominato Direttore Artistico dell’Opera Nazionale Polacca e Sovrintendente del Teatr Wielki Opera Poznan. Specializzato nei progetti operistici open air giunge a collaborare con il Festival di Masada dove realizza La Traviata, Carmina Burana nel deserto per 100 mila spettatori.

La Direzione è affidata al venticinquenne Michele Spotti, il cui successo ottenuto al Rossini Opera Festival per la sua lettura de Il Viaggio a Reims, lo consacra a pieno titolo tra i direttori più interessanti della nuova generazione.

L’opera richiede numerosi interpreti e ben 14 solisti, tra cui Maria Laura Iacobellis nel ruolo di Corinna, Irene Molinari nel ruolo della Marchesa Melibea, Matteo Roma nel ruolo de il Cavaliere Belfiore, Marigona Qerkezi nel ruolo di Madama Cortese

 
 Informazioni 
Dove: Pavia - Teatro Fraschini
Indirizzo: Corso Strada Nuova 196
Quando: nei giorni 12/10/2018 14/10/2018
Orario: 20.30 e replica 15.30
 
 
Pavia, 08/10/2018 (15349)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2018 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool