Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
giovedì, 27 giugno 2019 (447) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Andiamo in cripta
» "Gli Archeologi: De Chirico e la riscoperta dell'Antico"
» I giorni di Ugo Foscolo a Pavia
» Serate d'estate in Castello
» Visita al Ghislieri con Goldoni....
» Fotografando l'Oltrepò
» Il restauro della Pala cinquecentesca della Chiesa del Carmine
» A tu per tu con Giovanni Ambrogio Figino
» Caccia alla statua romana: il muto dall’accia al collo
» Alla scoperta dei sapori genuini con Mario Soldati
» Alla scoperta dei tesori nascosti
» Notte dei Musei 2019
» Lungo le mura
» Visita guidata teatralizzata “C’era un Volta a Pavia”
» Bombe su Pavia. 1940-1945
» La moda secondo Leonardo
» Auguri Ateneo!!
» L’arte svelata leggendo i grandi classici del passato.
» Ultimo respiro
» Visita alla chiesa di San Francesco

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Andiamo in cripta
» "Gli Archeologi: De Chirico e la riscoperta dell'Antico"
» Serate d'estate in Castello
» I giorni di Ugo Foscolo a Pavia
» Palio del Ticino
» Visita al Ghislieri con Goldoni....
» Alla Ricerca della Carta Perduta
» Fotografando l'Oltrepò
» Il restauro della Pala cinquecentesca della Chiesa del Carmine
» Mercatino del Ri-Uso Nuova Vita Alle Cose
» A tu per tu con Giovanni Ambrogio Figino
» Caccia alla statua romana: il muto dall’accia al collo
» Caccia al tesoro in Gipsoteca
» Alla scoperta dei sapori genuini con Mario Soldati
» Alla scoperta dei tesori nascosti
 
Pagina inziale » Turismo » Articolo n. 15291 del 30 agosto 2018 (556) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Storie d’acqua dolce
Storie d’acqua dolce

Oltre Confine con la promozione del Comune di Pavia, organizza “Storie d’acqua dolce”, iniziativa realizzata nell’ambito del bando Wonderfood & Wine di Regione Lombardia e Unioncamere Lombardia per la promozione di Sapore inLOMBARDIA”

Domenica pomeriggio una guida con un’attrice narreranno storie e curiosità sulla vita delle “donne del fiume”, senza tralasciare le antiche ricette borghigiane.
 
Un itinerario di circa un'ora e mezza, tra le suggestive via del Borgo Ticino per conoscere i costumi e la vista delle lavandaie pavesi, tra ottocento e novecento.
Al visita  termine della visita si potrà degustare la merenda della Lavandaia.
 
 Informazioni 
Dove: Pavia - Ritrovo Piazzale Ghinaglia, davanti al Ponte Coperto
Quando: domenica 2 settembre 2018
Orario: 15.30 e 17.30
Note: Costo: 12 euro comprensivo della Merenda della Lavandaia
Prenotazioni obbligatorie. 0382995461-375 5709240 (orari ufficio)-mail@vieniapavia.it 

 
 
Pavia, 30/08/2018 (15291)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool