Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
giovedì, 20 febbraio 2020 (562) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Dame e Cavalieri di oggi e di ieri
» 14^ Scarpadoro - via alle iscrizioni!
» BirrArt 2019
» Torre in Festa
» Festival dei Diritti 2019
» Ticino EcoMarathon
» Pavia per gli animali
» Mostra mercato “Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce”
» “Barocco è il mondo” Sbarco Sulla Luna
» Non solo Cupola Arnaboldi – Pavia fa!
» Festa del Ticino 2019
» Scarpadoro di Capodanno
» Giornata del Laureato
» Africando
» Palio del Ticino
» BambInFestival 2019
» RisvegliAmo la Relazione: Io e l'Ambiente – II edizione
» Festa del Roseto
» Festa di Primavera: Mostra dei Pelargoni
» Next Vintage

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Torna a Pavia il Mercatino del Ri-Uso
» Dame e Cavalieri di oggi e di ieri
» Visita gratuita ai luoghi di San Riccardo Pampuri
» Un sabato al Museo per la Storia dell'Università
» Uno:Uno. A tu per tu con l'opera - Sull'onda dello Ukiyo-e
» Natale in museo per bambini
» Leonardo e l'antico Ospedale San Matteo di Pavia
» Torre in Festa
» Museo per la Storia - apertura sabato
» Mortara e Primo Levi
» Pavia in posa, da Hayez a Chiolini
» Al Passo con il Naviglio Pavese
» Lo sguardo di Maria
» A tu per tu con l'opera: Pietro Michis
» Uno:Uno. A tu per tu con l'opera kids
 
Pagina inziale » Turismo » Articolo n. 15276 del 23 luglio 2018 (1893) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Agostissimo
Agostissimo

Codevilla si conferma, ancora una volta, la capitale dell’estate e del divertimento in Oltrepò. Il festival “Agostissimo”, giunto alla 43esima edizione, è la manifestazione nazional-popolare più longeva della provincia di Pavia, e torna alla carica con una serie di eventi nel segno della tradizione ma anche con gustose novità.

La kermesse prevede tre ambiti: enogastronomico, musicale e culturale.Buon cibo e buona musica, in particolare, saranno abbinati per 10 dei 15 eventi in programma.
Si parte il 27 luglio con la serata “Solo pesce”, in collaborazione con la Pescheria De Contardi di Retorbido. Animerà la serata la musica dei “Milliori”. Spazio a un piatto tipico la sera del 28 Luglio, con la 14esima sagra “Agnolotti&Bonarda”. Un abbinamento di particolare pregio, vera e propria bandiera del territorio, che a Codevilla riscuote, ogni anno, uno strepitoso successo di pubblico e critica.

Altra novità per questo 2018 è la presenza, in più serate, dei “Past‘n Furious”, alias Giorgio e Federico, che coadiuvati da amici e mamme volenterose, proporranno piatti tipici della tradizione locale, nelle serate del 5, 11, 19 e 20 Agosto.
C’è anche la pizza nel menù dell’Agostissimo: il maestro Mario Amodio parteciperà al festival codevillese nelle serate del 4 e del 14 agosto. Già durante la passata edizione dell’Agostissimo la serata “Pizza sotto le stelle” ha riscosso ottimi consensi; l’organizzazione ha dunque pensato, per quest’anno, di replicare con due serate.
Fra gli eventi dedicati ai piatti della tradizione, una menzione d’onore spetta alla 13esima Sagra delle Pappardelle al Cinghiale, in programma il 25 agosto. Anche in questo caso sarà possibile degustare questa specialità insieme ai vini di Codevilla.

Agostissimo è anche, per molti, sinonimo di ballo liscio. A Codevilla, fin dagli anni ’70, si sono avvicendate tutte le più importanti orchestre di richiamo nazionale. Il primo evento clou per il 2018 è in programma per il 5, quando salirà sul palcoscenico Lillo Baroni, artista di grande spessore e richiamo, che si esibirà con la sua Orchestra Spettacolo.
Il 20 agosto, in occasione della Festa Patronale, sarà invece la volta di Bruno D’Andrea, amico di vecchia data di Codevilla, il cui pubblico ha avuto piacere di applaudirlo in più occasioni.
Le altre serate danzanti saranno il 28 luglio con Aldo e Cri (in occasione di Agnolotti & Bonarda), l’11 Agosto con Giangi (abbinato alla Festa delle Torte), il 14 agosto con Gabriel Bolla e Simona (serata “pizza”), 19 Agosto ancora con Giangi (possibile cenare con Past ‘n Furious), e il 26 Agosto con la Milonga (tango argentino).

A completare il quadro delle manifestazioni, occorre segnalare il teatro dialettale dei Su.Ro.Ti., accompagnati dai Cantùr di Montemarzino il 10 Agosto, e lo spettacolo teatrale “Calici e cenci” con la compagnia Under Teatro e la regia di Bruno Cavanna.
L’8 di settembre è prevista una divertente serata di musica popolare e folk con i “Bifolc”.
Il 9 Settembre la kermesse si concluderà con la tradizionale Festa del Moscato. Musica e ballo al pomeriggio e alla sera, con la possibilità di cenare con specialità locali.

La manifestazione è organizzata dalla Pro Loco di Codevilla in collaborazione con il Comune. Per tutte le serate gastronomiche è previsto un accurato servizio ai tavoli.
 
 Informazioni 
Dove: Codevilla
Quando: da sabato 28 luglio 2018 a domenica 9 settembre 2018
Note: Il programma completo della manifestazione è disponibile sulla pagina Facebook ufficiale: fb.com/prolococodevilla.

Per informazioni e prenotazioni (si consiglia di chiamare entro la mattinata del giorno prescelto), chiamare il numero 333.1609534 oppure scrivere una mail all’indirizzo prolococodevilla@gmail.com

 
 
Pavia, 23/07/2018 (15276)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool