Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
lunedì, 27 maggio 2019 (474) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Il Collegio Borromeo festeggia Emanuele Severino
» Giochi d'acqua... dolce o salata?
» Giornata del Naso Rosso
» Risate Solidali
» L'Aquila, 6 aprile 2009: una svolta nella comprensione e percezione dei terremoti italiani
» Presentazione inutile
» Open Day al Vittadini
» Maria Corti: una vita per la parola. Un viaggio editoriale
» SEMI
» "Com' è profondo il mare"
» Ti si moj zivot - Tu sei la mia vita
» A tu per tu con Federico Zandomeneghi
» Le cose in comune
» Scuola per cuccioli e le loro famiglie
» Pavia Barocca
» Flower Salad, una mostra di Alice Romano
» Contrahecha a la de El Milanés
» Vivere con gli animali
» Piccolo canto di Resurrezione
» IngannaMente...

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Un capolavoro ritrovato
» Al Borromeo il pianoforte di Marangoni tra Rossini e Chopin
» Open Day al Vittadini
» Festival di Musica Sacra
» "La nuit profonde"
» Pavia Barocca
» Vittadini Jazz Festival 2019
» Contrahecha a la de El Milanés
» Contrasti nel Classicismo viennese
» I Tesori d'Orfeo - tredicesima edizione
» Festival del Ridotto
» Il Festino di Banchieri per il Coro del Borromeo
» Bob Marley's Celebration
» Quartetto di Fiesole e Andrea Lucchesini in concerto al Borromeo
» Cantata anarchica per De André
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 15263 del 3 luglio 2018 (410) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Oracula Sacra
Oracula Sacra

Pavia Barocca chiude la sua edizione 2018 con un altro appuntamento con La Fonte Musica, ensemble associato di Ghislierimusica proprio per quest’anno, e con il progetto dedicato alla riscoperta del grande compositore dell’Ars Nova italiana Zacara da Teramo.       

L’Aula Magna del Collegio Ghislieri ospita Oracula Sacra, un concerto dedicato alla produzione sacra del compositore teramano.

Il carattere innovativo di questa parte delle composizioni di Zacara emerge chiaramente nell’utilizzo di motivi popolari e nel suo ricorrere frequente alla parodia. Non mancheranno, infatti, momenti che riprendono i temi profani dell’amore e della Fortuna, tratti distintivi delle composizioni di Zacara, che ne colorano le opere sacre in modo davvero inaspettato.

La Fonte Musica è un ensemble fondato e diretto da Michele Pasotti, specializzato nello studio e nell’esecuzione del repertorio musicale della stagione di passaggio tra l’età medioevale e l’età umanistica, con una particolare attenzione al Trecento italiano.

Antonio Zacara da Teramo, attivo tra la seconda metà del ‘300 e l’inizio del ‘400, è, accanto a Johannes Ciconia e Matteo da Perugia, uno dei più importanti musicisti dell’Ars Nova italiana. La sua musica conobbe in quel periodo una vastissima diffusione, tanto che adattamenti delle sue opere giunsero, dall’Italia, fino in Inghilterra e Polonia.

Pavia Barocca è la rassegna internazionale di musica antica promossa da Ghislierimusica d’intesa con il Comune di Pavia

 
 Informazioni 
Dove: Pavia - Aula Magna del Collegio Ghislieri
Quando: mercoledì 4 luglio 2018
Orario: 21.00
Note: I biglietti (18 euro intero, 15 euro ridotto, 6 euro tariffa speciale per gli Under 30) sono in vendita tramite circuito Vivaticket. La vendita serale sarà attiva a partire dalle 19:30 presso la sede del concerto.

 
 
Pavia, 03/07/2018 (15263)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool