Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
martedì, 11 dicembre 2018 (373) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Birre Vive sotto la Torre Chrismas Edition
» IV Marcia dei diritti dei bambini e dei ragazzi
» Festival dei Diritti
» Ticino Ecomarathon
» Mostra dei Funghi
» Autunno Pavese: tante novità
» Marathon Vigevano Pavia
» SHARPER: il volto umano della ricerca
» Made in Pavia
» Sport Exhibition
» Antiche cultivar tradizionali locali lombarde ortive
» Pavia: Settimana Europea della Mobilità
» Festa del Ticino
» Agostissimo
» Veterane e 500 tra le risaie
» Casei Medievale 2018
» 22^ Edizione dell’Esposizione Cinofila Lomellina
» Porte Aperte alle Imprese
» La Giornata del Naso Rosso
» Bruno Rossini Run

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Mercatino di Natale e visita guidata del centro storico Bagnaria
» Crossroads of Europe
» Visite in festa - Verso Santa Maria delle Grazie
» Torre d’Isola in festa…aspettando il Natale
» Uno:Uno. A tu per tu con Maria Cozzi
» Sabato al museo
» 1918-2018 Pavia e la Grande Guerra- Nuova sezione
» A tutto museo - donazione Morone
» I mille sapori di una passeggiata con l'autore
» Nel 1940 con Luigi Cantù
» L'ultimo canto
» Il Duomo e le tre Piazze
» Quella scuola che è il nostro orgoglio
» Lo sguardo di Maria
» Uno:Uno. A tu per tu con Francesco Hayez
 
Pagina inziale » Turismo » Articolo n. 15231 del 4 giugno 2018 (584) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Palio del Ticino
Palio del Ticino

Il 9 e 10 giugno la dodicesima edizione nel segno del legame della città con il fiume Pavia si tuffa per due giorni nella magia del Rinascimento. Torna, nel cuore della città, il tradizionale appuntamento con il Palio del Ticino, nel segno della tradizione e della storia.

Il Palio,  colorerà di rinascimento le vie e i monumenti della città, tra dame, cortigiane, armigeri, costumi d'epoca, la gara sul fiume, la benedizione a san Michele e gli sbandieratori. Si parte, com'è consuetudine, il sabato, che quest'anno cade il 9 giugno: come sempre, l'Araldo passerà per le strade del centro storico di Pavia per annunciare l'apertura del Palio con la sua voce tonante e con al seguito alcuni dei figuranti. Domenica 10 giugno appuntamento alle ore 10.30 con la Cerimonia di Benedizione alla Basilica di San Michele Maggiore, alla presenza del Duca e della Duchessa, con al seguito gli armigeri, gli sbandieratori e le cortigiane: la benedizione è un momento spettacolare anche per il contesto, ovvero la Basilica di san Michele, gioiello del romanico e luogo simbolico anche per l'incoronazione medievale di Federico Barbarossa.
Contemporaneamente in piazzale Ghinaglia è presente il Campo d'Armi con le bancarelle. Al pomeriggio la tradizionale sfilata in costume d'epoca del Corteo Storico che partirà dal Castello Visconteo di Pavia alle 16.30 fino a giungere in Borgo Ticino, dove ci sarà la partenza ufficiale della gara dei barcé, preceduta dalla gara degli arcieri.

Pronti a sfidarsi saranno le sei squadre che rappresentano la tradizione del remo pavese, ovvero la Società Canottieri Ticino, il Circolo Culturale La Barcela, la Società Battellieri Colombo, il Club Vogatori Pavesi, il Cus Pavia e l'Associazione Motonautica.

In palio per gli ardimentosi del fiume ci sarà come sempre il Drappo che quest'anno è stato interpretato dall'artista Alessandra Ferrerio. 

 
 Informazioni 
Dove: Pavia - Castello Visconteo
Indirizzo: Piazza Castello
Quando: da sabato 9 giugno 2018 a domenica 10 giugno 2018
Orario: 10.30-19.00
 
 
Pavia, 04/06/2018 (15231)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2018 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool