Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
mercoledì, 20 giugno 2018 (706) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» L'Amore che Unisce
» Convegno gratuito sul biotestamento
» Bach alla Festa della Musica....
» Passeggiata nel bosco
» Video Slam: gara di sequel
» Birre Vive Sotto la Torre
» Bloomsday
» Campagna Amica: tutti i giovedì a Pavia
» Vittadini Jazz Festival
» Siro Comics
» A Pavia Barocca, Frescobaldi e il canto gregoriano
» Aspettando Vittadini Jazz Festival
» Il fantastico mondo degli insetti
» Primo Festeenval
» Barocco Fuori
» Le cose in comune
» Perepepé - Il Maestro Rolla, ambasciatore della viola
» Nel segno di Olivetti
» L’Ora Illegale
» Random

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Napoleone a Pavia
» Sezione Romanica, sotto la lente...
» Palio del Ticino
» Lomello: un gioiello medievale
» Sabato ai musei universitari...
» C'era una Volta
» Casei Medievale 2018
» La Città delle 100 Torri
» Day and Night al Castello Visconteo
» A tutto museo
» Guardare e non toccare è una cosa da imparare!
» Varzi in Fiera
» Mercatino del Ri-Uso
» Visita guidata all'Ateneo
» Nuovo allestimento alla Gipspteca
 
Pagina inziale » Turismo » Articolo n. 15220 del 24 maggio 2018 (144) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
A tu per tu con la Pietà
A tu per tu con la Pietà

Il terzo appuntamento di Uno:Uno sarà dedicato alla presentazione di un'opera di particolare prestigio storico-artistico, recentemente restaurata dal Centro di restauro di Paola Zanolini grazie al contributo degli Amici dei Musei. L'opera d'arte che sarà messa sotto i riflettori, in occasione dei due appuntamenti per bambini e per adulti, è la Pietà attribuita al Maestro di Andriola de Barrachis (fine del XV secolo), conservata presso la Pinacoteca Malaspina dei Musei Civici di Pavia e proveniente dal legato di Francesco Reale (1892).

L' appuntamento di Uno:Uno Kids è fissato per sabato pomeriggio alle 15.30, i piccoli visitatori potranno scoprire e osservare, a tu per tu, le opere conservate presso la Pinacoteca Malaspina e attribuite al Maestro di Andriola de Barrachis - Pietà e la Madonna con Bambino in trono, angeli musicanti e monache - per conoscere le vicende artistiche delle opere e dei personaggi protagonisti delle due tavole. I bambini saranno infine invitati a realizzare un laboratorio creativo di disegno e narrazione ad immagini dedicato alla storia di Andriola de Barrachis, badessa del monastero di San Felice a Pavia.

Domenica 27 alle ore 16.30 si terrà la conferenza rivolta agli adulti di Uno:Uno nella formula tradizionale che permette ai visitatori di "scoprire" opere degne di nota presenti nelle collezioni dei Musei Civici grazie all'approfondimento specialistico, ma fruibile da tutti, che esperti, studiosi e storici dell'arte forniscono di volta in volta dell'opera presentata. L'incontro sarà un'occasione speciale per conoscere le vicende storico-artistiche, il contesto culturale cittadino alla fine del XV secolo, la committente e l'autografia dell'opera che saranno approfondite in riferimento alla badessa Andriola de Barrachis, figura di spicco della seconda metà del Quattrocento pavese e protagonista di una campagna di ristrutturazione del monastero di San Felice in armonia con il clima di fervore e di rinascita culturale presente in quegli anni.
La conferenza sarà tenuta da Pier Luigi Mulas, docente di storia dell'arte moderna dell'Università degli Studi di Pavia e sarà accompagnata da un intrattenimento musicale, a cura dell'Istituto Superiore di Studi Musicali Franco Vittadini di Pavia, tenuto da Irene Bozzato, Giulia Cerboni e Riccardo Brera , che suoneranno con flauti traversi, la Sonata Op. 3 n. 6 in Fa Maggiore (Preludio, Rigaudon, Minuetto) di Johann Joachim Quantz .
 
 
 Informazioni 
Dove: Pavia - ritrovo presso la biglietteria dei Musei Civici
Indirizzo: viale XI Febbraio 35
Quando: da sabato 26 maggio 2018 a domenica 27 maggio 2018
Note: Uno:Uno Kids - sabato 26 maggio, ore 15.30
L'appuntamento è rivolto ai bambini dai 6 ai 12 anni. La visita guidata, l'attività del laboratorio e ingresso alla Pinacoteca Malaspina sono gratuite per i bambini. E' previsto il costo di 1 € per l'utilizzo dell'aula didattica. Le prenotazioni sono obbligatorie (Progetti Società Cooperativa, 3490833162 o mail info@progetti.pavia.it). Ritrovo presso la biglietteria dei Musei Civici, viale XI febbraio 35 Pavia, alle 15,30.

Uno:Uno Adulti - domenica 27 maggio, ore 16.30
L'ingresso a Uno:Uno è gratuito per tutti i possessori della MY MUSEUM CARD e della tessera degli Amici dei Musei e Monumenti pavesi . Per chi non fosse in possesso della MY MUSEUM CARD o della tessera degli Amici dei Musei l'iniziativa è aperta al costo simbolico di 1 euro: un piccolo contributo alla salvaguardia del patrimonio artistico e culturale della città. Ritrovo presso la biglietteria dei Musei Civici alle ore 16.30 senza bisogno di prenotazione. Per informazioni: Progetti Società cooperativa, 0382.530150, 
 
 
Pavia, 24/05/2018 (15220)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2018 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool