Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
domenica, 21 aprile 2019 (283) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Piccolo canto di Resurrezione
» IngannaMente...
» Radiostrambodramma
» C'era una volta... A la nosa manera
» Oltrepò: terra di api
» Conversazione Dannunziana
» Mario Giordano presenta il libro "L'Italia non è più italiana"
» I Tesori d'Orfeo - tredicesima edizione
» I pro e i contro del VAR
» Pedalata urbana
» Al fiuto magico ad Rosanna
» Uno sguardo sulla congiuntura economica italiana e mondiale
» Gandhi, oltre l’India. Valori gandhiani e integrazione sociale in Italia
» Giornalismo di moda: stereotipi, realtà e nuove frontiere
» Piccoli Argini: La Tempesta
» Il Pianoforte vuoto: provando Beethoven
» Giornate FAI di Primavera
» I grandi misteri della Fisica al Collegio Borromeo
» Incontro con Paolo Rumiz
» L'estetica del vero

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Contrasti nel Classicismo viennese
» I Tesori d'Orfeo - tredicesima edizione
» Festival del Ridotto
» Il Festino di Banchieri per il Coro del Borromeo
» Bob Marley's Celebration
» Quartetto di Fiesole e Andrea Lucchesini in concerto al Borromeo
» Cantata anarchica per De André
» I Canti di Natale: piccola lezione con interventi musicali
» Storia di un violino
» Lezione-concerto sul rock
» 150 anni morte Gioacchino Rossini - Petite Messe Solennelle in Carmine
» All you need is rock
» Semplicemente Sacher
» Madama Butterfly
» Notturni in Certosa
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 15216 del 21 maggio 2018 (333) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Perepepé - Il Maestro Rolla, ambasciatore della viola
Perepepé - Il Maestro Rolla, ambasciatore della viola

Il pavese Alessandro Rolla, vissuto tra la metà del '700 e il secolo successivo, fu uno dei musicisti più importanti del suo tempo: diresse la Scala di Milano, conobbe e incoraggiò Nicolò Paganini e Giuseppe Verdi. Diede al suo strumento, la viola, una nuova dignità, anche internazionale, fu compositore, direttore, ed eccellente didatta.

Perepepé ha scelto di raccontare la sua storia, mescolando narrazione e musica, educazione e intrattenimento. Lo spettacolo originale scritto e prodotto da Perepepé su commissione del Teatro Fraschini di Pavia nel 2017 occasione del 260° anniversario della nascita di Alessandro Rolla, torna in scena per Bambinfestival Pavia a un anno dal suo debutto riservato alle sole scuole.

È dunque la prima volta che è fruibile liberamente nella splendida cornice settecentesca del salone Teresiano della Biblioteca Universitaria, da un pubblico di bambini, famiglie, curiosi e appassionati.

Perepepé, ideato e condotto da Cristiano Callegari, è un contenitore di esperienze musicali di qualità, per bambini, ragazzi e famiglie. La vera protagonista è sempre la musica dal vivo di diversi generi ed epoche, accompagnata dalle migliori storie reali o fantastiche per farla scoprire ai più piccoli.

Con Cristiano Callegari, Silvia Mangiarotti (violino) e Alyona Afonichkina (viola).

 
 Informazioni 
Dove: Pavia - Salone Teresiano - Biblioteca Universitaria
Indirizzo: Corso Strada nuova 65
Quando: sabato 26 maggio 2018
Orario: 11.00
Note:  ingresso libero

 
 
Pavia, 21/05/2018 (15216)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool