Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
giovedì, 20 settembre 2018 (532) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Insieme per la cattedrale
» Madama Butterfly
» Terra Pavese
» Il Patrimonio ritrovato: pergamena scoperta in una legatura seicentesca
» Il Segreto di Majorana
» Fiera delle Organizzazioni Non Governative e della Società Civile
» Vite tinte di rosso
» Molte sono le strade
» Open Day Scuola d'Arte Arvima
» The Big Draw
» Notturni in Certosa
» Festa di Sant'Agostino
» Uno:Uno. A tu per tu con Alessandro Magno
» B&V tra Buenos Aires e Budapest...
» Torneo Nazionale di Tennis in Carrozzina
» Omaggio a Gershwin
» Notte dei pianeti con eclissi totale della luna
» B&V: fisarmonica o clarinetto?
» Trio In Cassotto a B&V
» La Luna e l'Acqua

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Il Patrimonio ritrovato: pergamena scoperta in una legatura seicentesca
» Il Segreto di Majorana
» Molte sono le strade
» Vite tinte di rosso
» Open Day Scuola d'Arte Arvima
» Il colore del silenzio
» Alda Merini la poetessa dei Navigli
» We are here - Caroline Gavazzi
» Uno:Uno. A tu per tu con Alessandro Magno
» Copia dal vero e fotografia
» Roberto Kusterle: Cronache da un altro mondo
» Concorso fotografico "Ci siamo!"
» Incontri d’Arte: Stefano Zacconi
» Vox Animae
» Nicola Attadio racconta Nellie Bly
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 15196 del 11 maggio 2018 (163) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Il mito della Nazione
Il mito della Nazione

Un approfondimento sul mito della nazione, con particolare attenzione al mondo francese all'inizio del XX secolo. Questo l'oggetto della conferenza che si terrà giovedì al Collegio Ghislieri.

Ospite del Collegio Olivier Dard, professore di Storia contemporanea presso l'Université Paris-Sorbonne (Paris IV) e storico di fama internazionale celebre per i suoi studi sull'estrema destra francese nel primo Novecento, introdotto da Elisa Signori, professoressa di Storia contemporanea presso l'Università di Pavia e presso l'Università della Svizzera Italiana (USI).

Il proposito della conferenza è dunque quello di analizzare il fenomeno del nazionalismo in Francia, considerandolo nella sua originalità e non in rapporto alla nascita dei futuri regimi. La questione al centro del dibattito verte sul significato dell'essere nazionalisti fra il 1900 e il 1920, a partire cioè dall'avvento della società di massa fino al primo dopoguerra.

Olivier Dard si soffermerà sul caso emblematico dell'Action française, il «principale movimento monarchico e nazionalista della Francia del XX secolo» secondo le parole dello storico Eugen Weber.

 
 Informazioni 
Dove: Pavia - Aula Goldoniana del Collegio Ghislieri di Pavia
Quando: giovedì 17 maggio 2018
Orario: 17.30
 
 
Pavia, 11/05/2018 (15196)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2018 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool