Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
domenica, 21 aprile 2019 (268) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Piccolo canto di Resurrezione
» IngannaMente...
» Radiostrambodramma
» C'era una volta... A la nosa manera
» Oltrepò: terra di api
» Conversazione Dannunziana
» Mario Giordano presenta il libro "L'Italia non è più italiana"
» I Tesori d'Orfeo - tredicesima edizione
» I pro e i contro del VAR
» Pedalata urbana
» Al fiuto magico ad Rosanna
» Uno sguardo sulla congiuntura economica italiana e mondiale
» Gandhi, oltre l’India. Valori gandhiani e integrazione sociale in Italia
» Giornalismo di moda: stereotipi, realtà e nuove frontiere
» Piccoli Argini: La Tempesta
» Giornate FAI di Primavera
» Il Pianoforte vuoto: provando Beethoven
» I grandi misteri della Fisica al Collegio Borromeo
» Incontro con Paolo Rumiz
» L'estetica del vero

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» De Chirico, De Pisis, Carrà. La vita nascosta delle cose
» La Brigata Ebraica in Italia e la Liberazione (1943-1945)
» Colloquio sull'Europa
» Severino Boezio: la filosofia tra religione e poesia
» IngannaMente...
» Scoprire il teatro: Carlos María Alsina a Pavia
» Next Vintage
» Conversazione Dannunziana
» Le carte di Eugenio Montale negli archivi italiani
» Mario Giordano presenta il libro "L'Italia non è più italiana"
» Il mio nome è... Gioconda
» Gandhi, oltre l’India. Valori gandhiani e integrazione sociale in Italia
» Giornalismo di moda: stereotipi, realtà e nuove frontiere
» Fabio Aguzzi. Il poeta della luce
» Incontro con Paolo Rumiz
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 15196 del 11 maggio 2018 (322) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Il mito della Nazione
Il mito della Nazione

Un approfondimento sul mito della nazione, con particolare attenzione al mondo francese all'inizio del XX secolo. Questo l'oggetto della conferenza che si terrà giovedì al Collegio Ghislieri.

Ospite del Collegio Olivier Dard, professore di Storia contemporanea presso l'Université Paris-Sorbonne (Paris IV) e storico di fama internazionale celebre per i suoi studi sull'estrema destra francese nel primo Novecento, introdotto da Elisa Signori, professoressa di Storia contemporanea presso l'Università di Pavia e presso l'Università della Svizzera Italiana (USI).

Il proposito della conferenza è dunque quello di analizzare il fenomeno del nazionalismo in Francia, considerandolo nella sua originalità e non in rapporto alla nascita dei futuri regimi. La questione al centro del dibattito verte sul significato dell'essere nazionalisti fra il 1900 e il 1920, a partire cioè dall'avvento della società di massa fino al primo dopoguerra.

Olivier Dard si soffermerà sul caso emblematico dell'Action française, il «principale movimento monarchico e nazionalista della Francia del XX secolo» secondo le parole dello storico Eugen Weber.

 
 Informazioni 
Dove: Pavia - Aula Goldoniana del Collegio Ghislieri di Pavia
Quando: giovedì 17 maggio 2018
Orario: 17.30
 
 
Pavia, 11/05/2018 (15196)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool