Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
martedì, 23 luglio 2019 (370) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Genius Loci. Arte Luoghi Sinfonie
» Festival di Gypsy
» Up-to-Penice
» Birrifici in Borgo
» Swing and Jazz
» Note d'acqua
» River Love Festival
» Concerto di pianoforte
» Festival delle Farfalle
» Il romanzo di Baslot
» Sacher Quartet, In viaggio con i Cetra
» Lo sguardo Oltre
» Drollerie, una mostra di Tommaso Filighera
» Il Collegio Borromeo festeggia Emanuele Severino
» Sentieri selvaggi, musica d'oggi al Borromeo
» Giochi d'acqua... dolce o salata?
» Giornata del Naso Rosso
» Risate Solidali
» L'Aquila, 6 aprile 2009: una svolta nella comprensione e percezione dei terremoti italiani
» Presentazione inutile

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Genius Loci. Arte Luoghi Sinfonie
» Appuntamento con l'autore
» "I colori della speranza"
» Il romanzo di Baslot
» La sirena: da Omero ad Andersen passando per San Michele
» Sopra il vestito l'arte:dialogo d'artista
» Di amore, di avventura e di archivisti
» Drollerie, una mostra di Tommaso Filighera
» Il Collegio Borromeo festeggia Emanuele Severino
» Prima che le foglie cadano
» Presentazione inutile
» La bellezza della scienza
» Maria Corti: una vita per la parola. Un viaggio editoriale
» Pillole di... fake news
» Walking the Line
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 15196 del 11 maggio 2018 (373) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Il mito della Nazione
Il mito della Nazione

Un approfondimento sul mito della nazione, con particolare attenzione al mondo francese all'inizio del XX secolo. Questo l'oggetto della conferenza che si terrà giovedì al Collegio Ghislieri.

Ospite del Collegio Olivier Dard, professore di Storia contemporanea presso l'Université Paris-Sorbonne (Paris IV) e storico di fama internazionale celebre per i suoi studi sull'estrema destra francese nel primo Novecento, introdotto da Elisa Signori, professoressa di Storia contemporanea presso l'Università di Pavia e presso l'Università della Svizzera Italiana (USI).

Il proposito della conferenza è dunque quello di analizzare il fenomeno del nazionalismo in Francia, considerandolo nella sua originalità e non in rapporto alla nascita dei futuri regimi. La questione al centro del dibattito verte sul significato dell'essere nazionalisti fra il 1900 e il 1920, a partire cioè dall'avvento della società di massa fino al primo dopoguerra.

Olivier Dard si soffermerà sul caso emblematico dell'Action française, il «principale movimento monarchico e nazionalista della Francia del XX secolo» secondo le parole dello storico Eugen Weber.

 
 Informazioni 
Dove: Pavia - Aula Goldoniana del Collegio Ghislieri di Pavia
Quando: giovedì 17 maggio 2018
Orario: 17.30
 
 
Pavia, 11/05/2018 (15196)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool