Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
venerdì, 22 febbraio 2019 (564) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» La Cina di Zeng Yi. Immagini di un recente passato
» Il tempo di uno scatto.Visite illustri all'Università di Pavia
» Vivian Maier. Street photography.
» Mostra illustrazioni e fumetti di LUCIOP
» Voice of the voiceless Racconti forografici di Andy Rocchelli
» Diamo i numeri
» Raoul Iacometti. Alcuni di noi
» La Torre di Babele. Libri, dipinti, disegni
» P.A.T. – Pavia Art Talent
» Mater - Parole e immagini sulla maternità
» Mostra dei Plumcake
» Ci siamo! Sguardi sull'identità giovanile
» "Hors d'Oeuvre"Assaggi di opere ed artisti dalla Permanente di Milano
» Uliano Lucas. La vita e nient'altro
» L’eccezione del blu/ frammenti di William Xerra
» Mino Milani: una città, la guerra, la giovinezza
» Incontri d’Arte: Sergio Alberti
» Il Morbo di Violetta: Carlo Forlanini e la prima vittoria sulla tubercolosi
» All you need is rock
» "Batticuore", la mostra di Antonio Pronostico

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» La Cina di Zeng Yi. Immagini di un recente passato
» Premiazione Amici delle Mummie
» Io, Emanuela ricordi di un viaggio senza ritorno
» Il tempo di uno scatto.Visite illustri all'Università di Pavia
» Gruppo di lettura allo Spazio Q
» Venerdì di sQrittura
» Incontro in Biblioteca con la scrittrice
» Il Rispetto dell'altro
» Vivian Maier. Street photography.
» Mostra illustrazioni e fumetti di LUCIOP
» RAP. Potere alle parole
» Io e il mostro
» Terry Pratchett: oltre la risata
» Il fascimo antisemita e le Università. Il caso di Pavia
» Incontro con Giovanna Riccardi
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 15192 del 11 maggio 2018 (557) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
La Fratelli Toso: i vetri storici dal 1930 al 1980
La Fratelli Toso: i vetri storici dal 1930 al 1980

Dal 31 Maggio 2018 al 17 Giugno La Fratelli Toso: i vetri storici dal 1930 al 1980 arriverà nella città di Pavia. La mostra si terrà nella chiesa sconsacrata di Santa Maria Gualtieri e vedrà esposte più di 50 opere in vetro, tutti pezzi unici e rari provenienti direttamente dalla collezione privata dei Fratelli Toso.

Il Mondo del Vetro, in occasione dell'uscita del libro "Fratelli Toso Murano: 1902-1980" ha organizzato questa mostra itinerante che verrà presentata in diverse città, sia in Italia che all'estero. La prima città ad accogliere la mostra sarà proprio la città di Pavia. Le opere in esposizione permetteranno ai visitatori di conoscere la storia e la produzione della vetreria dal 1930, data significativa per la ricerca artistica della Fratelli Toso, fino al 1980, anno in cui ha cessato la propria attività.

"Guardando i pezzi che saranno esposti si rimane incantati per l'eleganza delle forme, la forza dei colori e l'innovazione delle tecniche utilizzate." racconta Ivano Balestrieri, titolare de Il Mondo del Vetro "L'abilità dei maestri-designer che hanno lavorato per la vetreria, come Ermanno Toso, Pollio Perelda e Rosanna Toso, hanno permesso alla vetreria di partecipare agli eventi internazionali più importanti, tra cui le Biennali di Venezia, e di lasciare un segno indelebile nell'arte vetraria del XX secolo".

Le opere esposte saranno anche accompagnate dai relativi disegni e bozzetti provenienti dall'Archivio storico della vetreria. Inoltre, ci sarà uno specifico approfondimento sulle murrine create dalla Fratelli Toso. Infatti la vetreria ha avuto un ruolo fondamentale nella produzione di murrine nel corso di tutta la sua attività, tanto da guadagnarsi il soprannome di "murrinari". Grazie a questa sezione, anche i meno esperti potranno conoscere le varie tipologie di murrine create dalla vetreria e vedere tutti i loro possibili utilizzi nell'opera finita.

La Fratelli Toso: i vetri storici dal 1930 al 1980 è stata possibile grazie alla collaborazione tra Ivano Balestrieri e Caterina Toso, storica dell'arte e proprietaria della collezione privata Fratelli Toso. La mostra ha il patrocinio del Comune di Pavia e dell'associazione AIHV (Association Internationale pour l'Histoire du Verre). Sarà anche disponibile il catalogo ufficiale della mostra.

 

 
 Informazioni 
Dove: Pavia - Santa Maria Gualtieri
Indirizzo: Piazza della Vittoria
Quando: da giovedì 31 maggio 2018 a domenica 17 giugno 2018
 
 
Pavia, 11/05/2018 (15192)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool