Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
mercoledì, 14 aprile 2021 (444) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Un anno al Fraschini
» I Fratelli Lehman
» Il Gabbiano
» Caffè Corretto
» After Miss Julie
» Se il tempo fosse un gambero?
» Ogni volta che si racconta una storia
» Teatro Fraschini: Stagione 2018/2019
» Il corpo che... avanza
» Novecento
» Spirito di Copenaghen
» Quà quà attaccati là
» Sette topi in cucina. Chi ha paura di Le Grand Miaò?
» Stelle Erranti. Perché il vento non le porti via
» Sogno di una notte di mezza sbronza
» Piccoli Crimini Coniugali
» Ed ero più mata de prima
» Fabule & Scarpule
» Il Mercante di Monologhi
» Tramp

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Il Mio Film. III edizione
» Incontro al Caffè Teatro
» Nel nome del Dio Web
» La Principessa Capriccio
» Fra moglie e marito… Drammi del linguaggio
» La Farina Dal Diaul La Finisa In Crusca
» Gran Consiglio (Mussolini)
» Corpi in gioco
» Guglielmo Tell
» Il sogno di Peter Pan
» Le signorine
» Grease
» Petit Cabaret 1924
» La Tempesta
» Crossroads 2019 - Il Cinema dei percorsi di fede
 
Pagina inziale » Spettacoli » Articolo n. 1518 del 2 dicembre 2003 (3466) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Tromello: teatro di Natale
Tromello: teatro di Natale

Fervono i preparativi del Gruppo Teatrale San Martino di Tromello nel Teatro-Oratorio San Luigi per l'allestimento della commedia storico-dialettale dal titolo: ''Tüch i can i mövan la cua e tüch i cuion i disan la sua'', che, come da tradizione ultraventennale, andrà in scena durante le festività natalizie.

Si tratta di una commedia fanta-storica, ambientata in Tromello negli anni Venti, all'inizio del periodo ''nero'' in tutti i sensi, durante il quale la vita quotidiana degli abitanti di una piazzetta adiacente la chiesa parrocchiale sono coinvolti improvvisamente in una storia di equivoci, imprese più o meno eroiche ed…''effetti allucinogeni'' dove la fa da protagonista una misteriosa cassa.

Gli attori, come sempre anche autori del testo, sono i soliti ai quali però quest'anno si è aggiunta la sorpresa del gradito ritorno alle scene, dopo 15 anni, di una vecchia gloria del Gruppo: il mitico Filippo Cappa.

Inoltre, come l'anno scorso, il Gruppo Teatrale San Martino parteciperà al ''2° Festival provinciale di Teatro Dialettale'' a Broni la sera di domenica 18 gennaio 2004 e successivamente si esibirà anche a Voghera sabato 31 gennaio 2004.

 
 Informazioni 
Quando:
giovedì 25 dicembre 2003 - ore 21.00
venerdì 26 dicembre 2003 - ore 21.00
domenica 4 gennaio 2004 - ore 21.00
lunedì 5 gennaio 2004 - ore 21.00
sabato 10 gennaio 2004 - ore 21.00
domenica 11 gennaio 2004 - ore 15.00
sabato 25 gennaio 2004 - ore 21.oo
Dove: Teatro-Oratorio San Luigi - via Trieste - Tromello
Prezzo: unico euro 8,00
Prenotazioni: presso il Caffè della Torre a partire dall'8 dicembre prossimo
Per informazioni: e-mail: gtsanmartinotromello@libero.it
 
 
Pavia, 02/12/2003 (1518)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2021 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool