Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
domenica, 19 agosto 2018 (499) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Fiori musicali per voce e pianoforte
» I regali di Natale
» Una sola musica per Pavia e Russia
» La Vita che si Ama Tour
» Mario Biondi "Best of Soul Tour 2017"
» Edoardo Bennato al Vigevano Summer Festival
» Steve Hackett in tour a Vigevano
» Paola Turci a Estate in Castello
» Punti Critici in Concerto
» Messa di Requiem di Wolfgang Amadeus Mozart
» Il Coro della Scala in duomo a Pavia
» Nei Luoghi Elettroacustici
» God’s Angels in concerto
» Ultime Notti Acustiche
» Latin jazz a Romagnese
» Statuto in concerto
» Sugarpie & The Candymen
» For those I never knew
» Tim Grimm e The turning point
» Ezio Bosso e The 12th Room

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» B&V tra Buenos Aires e Budapest...
» Omaggio a Gershwin
» B&V: fisarmonica o clarinetto?
» Trio In Cassotto a B&V
» La Luna e l'Acqua
» Oracula Sacra
» Sagra delle Sagre Oltrepò
» Vittadini Jazz Festival
» A Pavia Barocca, Frescobaldi e il canto gregoriano
» Aspettando Vittadini Jazz Festival
» Le cose in comune
» Perepepé - Il Maestro Rolla, ambasciatore della viola
» Fiori musicali per voce e pianoforte
» 1968: dieci canzoni di un anno indimenticabile!
» Ricercar Consort
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 15113 del 21 marzo 2018 (482) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Festival del Ridotto
Festival del Ridotto

Continuano gli appuntamenti con il Festival del Ridotto: un Festival - con concerti, un concorso, masterclass, eventi di solidarietà ed incontri culturali - nato per festeggiare il primo anniversario dell'Accademia del Ridotto, la prima accademia di alto perfezionamento musicale italiana con sede presso il Ridotto (foyer dei palchi di terzo ordine) di un teatro d'opera.

Dopo il trio Tres Mundos, La Traviata di Giuseppe Verdi in versione "Pocket Opera, il faccia a faccia tra Livio Bollani e Giacomo Prestia, il 21 marzo si procede con una serata sulla trilogia popolare verdiana con protagonisti tre superstar della lirica come lo stesso Prestia, il baritono Simone Piazzola e la soprano Gabriella Stimola. Con loro, gli allievi delle classi di canto dell'Accademia del Ridotto, che si divideranno tra i concerti del 20 e 21 marzo, supportati al pianoforte dai maestri Donatella Tacchinardi ed Enrico Zucca.
Domenica 25 marzo, prima serata di gala del Concorso Internazionale "Città di Stradella", con il concerto dei vincitori del Premio pianistico "Agostino Depretis".
Sabato 24 riflettori sul gruppo di tango del momento: dopo il disco registrato nell'ambito del Val Tidone Festival ed edito da Foné, il Duettango di Cesare Chiacchiaretta e Filippo Arlia sta scalando tutte le classifiche ed è tra gli ensemble tangueros più acclamati a livello mediatico.

La settimana precedente la Pasqua sarà interamente dedicata alla fisarmonica. Si comincerà mercoledì 28 marzo, con un aperitivo in musica a cura dei produttori di fisarmoniche presso la Cantina Il Montù di Montù Beccaria. Poi, giovedì 29, notte folk al Teatro di Stradella con la musica tradizionale dell'Appennino delle Quattro Province degli Enerbia ed il funambolico fisarmonicista diatonico Alessandro Gaudio.
Il giorno successivo, venerdì 30 marzo, la fisarmonica entra in Reparto, grazie a "Donatori di Mantici": alle ore 15.30, Tiziano Chiapelli e il bassista Pino Bifano terranno un concerto presso l'Ospedale di Broni/Stradella. Poi, alle 21.00, ci si trasferirà al Teatro Sociale per l'evento clou della settimana: la finale del Premio "Felice Fugazza" per concertisti di fisarmonica jazz e varieté ed il concerto di Sara Calvanelli e Gianluca Pica. Ospite d'onore, il grande fisarmonicista francese Jerome Richard.
La chiusura del Festival rappresenta un unicum: domenica 1 aprile alle ore 11.00, nella Chiesa Parrocchiale di Stradella, durante la Messa di Pasqua verrà eseguita in prima assoluta la Missa Brevis Resurrectionis per soli, coro, organo e fisarmonica liturgica, commissionata dall'Accademia del Ridotto a Livio Bollani e agli allievi della sua classe di composizione.

Mercoledì 21 marzo, ore 21.00
Stradella, Teatro Sociale
Gala lirico - Trilogia popolare verdiana
Gabriella Stimola (soprano), Simone Piazzola (baritono), Giacomo Prestia (basso), Pianoforte: Enrico Zucca
Con la partecipazione degli allievi di canto dell'Accademia del Ridotto
A cura di Livio Bollani

Sabato 24 marzo ore, 21.00
Stradella, Teatro Sociale
Duettango
Cesare Chiacchiaretta (bandoneon), Filippo Arlia (pianoforte)

Domenica 25 marzo, ore 21.00
Stradella, Teatro Sociale
Concorso Internazionale di Stradella
Concerto vincitori Premio pianistico "Agostino Depretis"

Mercoledì 28 marzo, ore 18.30
Montù Beccaria, Cantina Il Montù
Drink & Fisa
Aperitivo in musica a cura dei produttori di fisarmoniche di Stradella

Giovedì 29 marzo, ore 21.00 
Stradella, Teatro Sociale
Notte Folk
Enerbia - Maddalena Scagnelli, Massimo Visalli, Carlo Gandolfi, Franco Guglielmetti
Alessandro Gaudio (fisarmonica diatonica)

Venerdì 30 marzo, ore 15.30
Ospedale di Stradella/Broni
Donatori di mantici
Tiziano Chiapelli (fisarmonica), Pino Bifano (chitarra)

Venerdì 30 marzo, ore 21.00
Stradella, Teatro Sociale
Concorso Internazionale di Stradella
Gala Fissrmonica
Jerome Richard (fisarmonica)
con la partecipazione di Gianluca Pica e Sara Calvanelli

Domenica 1 aprile, ore 11.00
Stradella, Chiesa Parrocchiale
Missa Brevis Resurrectionis
Messa di Pasqua - Per coro, soli, organo e fisarmonica liturgica
Valentina Mamone (soprano) - Gianni Choi (tenore)
Coro "Don Bruno Bottallo" diretto da Ernesto Ammirata
Daniele Sozzani (organo) - Antonio Spaccarotella (fisarmonica liturgica) 

Dal 23 al 30 marzo è in programma anche la prima edizione del Concorso Internazionale "Città di Stradella". Il Concorso, le cui audizioni si svolgeranno durante il giorno al Teatro di Stradella e nella Sala "Nerina Brambilla", rappresenta un concept innovativo di competizione musicale, indirizzata preminentemente alla carriera. In palio più di 16.000 euro di premi in denaro, cachet per ingaggi concertistici e borse di studio per perfezionarsi in Accademia.
Oltre ai concerti e al Concorso, nel periodo del Festival verranno organizzate numerose masterclass e visite guidate/laboratori sulla costruzione e riparazione delle fisarmoniche presso le ditte produttrici di Stradella.
 
 
 Informazioni 
Dove: Stradella - e Provincia
Quando: da mercoledì 21 marzo 2018 a domenica 1 aprile 2018
Note: Tutti gli spettacoli saranno ad ingresso gratuito o ad offerta, eccetto gli eventi del  21 e 24 marzo.
Acquisto presso la biglietteria del Teatro (lun./mart./merc. h. 11.00-13.00; giov./ven./sab. h. 16.00-18.00; sera dello spettacolo dalle h. 20.00) oppure su www.vivaticket.it

 
 
Pavia, 21/03/2018 (15113)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2018 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool