Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
martedì, 23 ottobre 2018 (725) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Sfalloween
» Il rischio di educare
» Viaggio nel lato oscuro dell'universo
» Mistero Buffo
» Sul Fiume Azzurro con i nostri amici a 4 zampe
» Uno Stradivari al Castello Visconteo di Pavia
» Il mantello di Don Giovanni
» I manoscritti datati
» La Giustizia del Buonsenso
» Il buon cibo parla sano
» Una cesa, un pivion e du Malnat
» Posidonia 2... il ritorno
» Eurobirdwatch
» Ma com'eri vestita?
» Zuppa alla Pavese 2.0
» Come la Luna dal cannocchiale
» Ibridazioni sul Mito di Frankenstein
» Insieme per la cattedrale
» Madama Butterfly
» Terra Pavese

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Mistero Buffo
» Il mantello di Don Giovanni
» Una cesa, un pivion e du Malnat
» Insieme per la cattedrale
» Ibridazioni sul Mito di Frankenstein
» Terra Pavese
» l'EX|ART Film Festival
» Cinema Odeon. Si riparte
» Il Personaggio
» Teatro Fraschini: Stagione 2018/2019
» Bach alla Festa della Musica....
» Video Slam: gara di sequel
» Barocco Fuori
» L’Ora Illegale
» Random
 
Pagina inziale » Spettacoli » Articolo n. 15101 del 16 marzo 2018 (472) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
C'era una volta in Oriente
C'era una volta in Oriente

Da sempre fonte di suggestione per gli Europei, l'Oriente – e in particolare la vasta India – ha prodotto una serie di opere di grande valore letterario e artistico che, non sempre, gode del giusto riconoscimento.

In una veste completamente al femminile, anche in occasione del Marzo Donna, il Gruppo Parole a Manovella ha pensato di esplorare questo mondo, concentrandosi su una serie di straordinarie fiabe, immerso negli spazi della galleria d'arte “Anthaus”, in un suggestivo chiostro antico, arredato da esperti operatori del settore antiquario orientale.
 
Le attrici Tatiana Clerici ed Eleonora Cattaneo si alterneranno nella lettura di storie magiche, misteriose, piene di grazia e accompagneranno il pubblico alla scoperta di sapori letterari speziati e lontani.
Con loro, la musica della violinista Elena D'angelo che farà da anello di congiunzione tra un punto e l'altro del chiostro e tra il mondo occidentale e l'oriente fiabesco.

L'evento, organizzato da Vox Organi e da Anthaus per gli “Eventi di Primavera” di ReteCultura, si svolgerà alle ore 18, in modo da sfruttare anche la magia naturale del crepuscolo.
 
 Informazioni 
Dove: Vigevano - chiostro del 1600
Indirizzo: via Merula 26
Quando: sabato 24 marzo 2018
Orario: 18.00
Note:  ingresso gratuito

 
 
Pavia, 16/03/2018 (15101)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2018 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool