Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
sabato, 20 ottobre 2018 (1008) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Il rischio di educare
» Viaggio nel lato oscuro dell'universo
» Sul Fiume Azzurro con i nostri amici a 4 zampe
» Mistero Buffo
» Uno Stradivari al Castello Visconteo di Pavia
» Il mantello di Don Giovanni
» La Giustizia del Buonsenso
» I manoscritti datati
» Il buon cibo parla sano
» Una cesa, un pivion e du Malnat
» Posidonia 2... il ritorno
» Eurobirdwatch
» Ma com'eri vestita?
» Zuppa alla Pavese 2.0
» Come la Luna dal cannocchiale
» Madama Butterfly
» Insieme per la cattedrale
» Ibridazioni sul Mito di Frankenstein
» Terra Pavese
» Marcello Venturi. Seminario di studi

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Sul Fiume Azzurro con i nostri amici a 4 zampe
» Mostra dei Funghi
» Eurobirdwatch
» Posidonia 2... il ritorno
» Maratona fotografica
» Corso di acquarello naturalistico
» Antiche cultivar tradizionali locali lombarde ortive
» The Big Draw
» Merenda di fine estate
» Notte dei pianeti con eclissi totale della luna
» Al Giardino delle farfalle
» Passeggiata nel bosco
» Via degli Abati
» Settimana del giovane naturalista
» Il fantastico mondo degli insetti
 
Pagina inziale » Ambiente » Articolo n. 15034 del 2 febbraio 2018 (658) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Microrganismi effettivi
Microrganismi effettivi

È possibile eliminare l’uso di sostanze chimiche dal nostro quotidiano? Attorno a questo quesito ruota la conferenza promossa dal progetto Ecopassaparola e ospitata dal Castello Malaspina di Varzi l’8 febbraio.

Protagonisti della serata saranno i microrganismi effettivi, ovvero una particolare miscela composta da batteri della fotosintesi, batteri dell’acido lattico (come quelli contenuti nello yogurt), lieviti (come quelli contenuti nei prodotti da forno) e miceti, scoperta del giapponese Teruo Higa, agronomo e microbiologo, docente dell’Università di Ryukyus a Okinawa che, nel 1982, aveva orientato i suoi studi alla ricerca di un’alternativa ai fertilizzanti di sintesi utilizzati comunemente in agricoltura.

I microrganismi sono il fondamento di tutto ciò che è vivo. Costituiscono il 10% del nostro peso corporeo - solo nel nostro intestino, ce ne sono 800 specie diverse -, sono alla base di tutti i processi di fermentazione - si pensi alla produzione di vino, pane, birra, yogurt, crauti, salsa di soia e, non ultimo, del nostro Salame di Varzi, solo per citare qualche esempio - e molto altro ancora lo si deve a processi da loro innescati…

Le applicazioni di questa scoperta - come spiegherà la relatrice Giorgia Fantoni, collaboratrice di Ecopassaparola - sono molteplici, poiché l’impiego di questi “piccoli alleati” prospetta una soluzione naturale a problemi di ordine quotidiano in tantissimi ambiti. Si va dalla coltivazione di piante sane e rigogliose alla pulizia della casa, dal benessere della persona alla cosmesi, dalla depurazione delle acque all’eliminazione degli odori degli animali (sia d’allevamento, sia domestici)… Il tutto sposando una filosofia assolutamente eco-compatibile, poiché non sfrutta alcun tipo di sostanze chimiche di sintesi.

Per scoprire tutti i segreti e gli impieghi dei microrganismi effettivi, l’appuntamento è con l’incontro aperto al pubblico durante il quale, oltre allo spazio per le testimonianze di chi già utilizza i prodotti a base di questa miscela, ci sarà la possibilità di degustare un’apericena a buffet con i prodotti tipici del territorio.  
 
 Informazioni 
Dove: Varzi - Castello Malaspina
Indirizzo: Piazza Umberto I – via Carlo Odetti 2
Quando: giovedì 8 febbraio 2018
Orario: 18.30
Note:  Partecipazione liberae aperta a tutti

 
 
Pavia, 02/02/2018 (15034)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2018 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool