Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
venerdì, 23 febbraio 2018 (641) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» L'esperienza costituzionale di uno storico del diritto
» Aperitivo con la Duse
» 200 anni di archeologia...
» La leggenda del pianista sull'Oceano
» Futbol – Storie di calcio
» Activators breakfast
» La Battaglia di Pavia - lo spazio permanente
» Verdi legge Verdi
» Gioco di squadra
» Immagina Coraggio
» Microrganismi effettivi
» Reading: grandi testi grandi traduttori
» La Bottega di Stranivari
» IMPROnte Digitali SHOW
» Tornano i Lunatici
» I vicini di Tutankhamon
» La “Risalita della Merla”
» Pomeriggio ludico
» 2 passi nei boschi dell’Occhio
» Un socialista dai banchi di scuola a quelli del Parlamento

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Una donna che scrisse il suo destino: Adelaide di Borgogna
» Costantino Nigra. L'agente segreto del Risorgimento
» Baviera. La Terra di Re Ludwig
» Dal reportage al sogno
» Catalogna bombardata
» Futurismi
» Reading: grandi testi grandi traduttori
» Templari: storia e leggenda dei Cavalieri del Tempio
» Steve McCurry. Icons
» Ti dico la verità
» I vicini di Tutankhamon
» Spettri, miei compagni. Charlotte Delbo, Auschwitz e il senso della memoria
» Laviamole un pò la faccia
» Come la politica entra nelle nostre case
» Pomeriggio ludico
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 15015 del 19 gennaio 2018 (190) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Armonia della memoria
Armonia della memoria

In occasione della Giornata della Memoria, Davide Ferrari e Giacomo De Barbieri presentano Armonia della memoria, una lettura che indaga la precarietà della condizione umana, e propone una riflessione sulle effettive possibilità di apertura e relazione che la memoria di un evento, tra i più tragici della storia, offre alla società contemporanea.

Le note e le atmosfere di alcune canzoni tradizionali ebraiche accompagnano gli spettatori tra immagini e suoni avendo come unica ancora le parole di Elias Canetti, di Victor Klemperer che nel suo LTI – La lingua del Terzo Reich riflette sull'uso della lingua tedesca da parte del Nazismo, e quelle della poesia di Charles Reznikoff, poeta ebreo americano che nel 1975 pubblicò la raccolta Holocaust nella quale, con uno stile documentaristico tipico dell'oggettivismo americano, lascia che le atrocità e gli orrori dei campi di sterminio vengano posti crudamente davanti al lettore attraverso le testimonianze dei sopravvissuti.

Ma che senso ha la memoria se l'uomo sembra non aver recepito gli insegnamenti della storia? Armonia della memoria ripropone questo interrogativo nel racconto di alcuni episodi tragici che portarono alla ideologia razzista e alla Shoah. 

 
 Informazioni 
Dove: Pavia - Salone Teresiano - Biblioteca Universitaria
Indirizzo: Corso Strada nuova 65
Quando: giovedì 25 gennaio 2018
Orario: 17.00
 
 
Pavia, 19/01/2018 (15015)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2018 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool