Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
venerdì, 23 febbraio 2018 (638) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» L'esperienza costituzionale di uno storico del diritto
» Aperitivo con la Duse
» 200 anni di archeologia...
» La leggenda del pianista sull'Oceano
» Futbol – Storie di calcio
» Activators breakfast
» La Battaglia di Pavia - lo spazio permanente
» Verdi legge Verdi
» Gioco di squadra
» Immagina Coraggio
» Microrganismi effettivi
» Reading: grandi testi grandi traduttori
» La Bottega di Stranivari
» IMPROnte Digitali SHOW
» Tornano i Lunatici
» I vicini di Tutankhamon
» La “Risalita della Merla”
» Armonia della memoria
» Pomeriggio ludico
» 2 passi nei boschi dell’Occhio

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Futbol – Storie di calcio
» La leggenda del pianista sull'Oceano
» Verdi legge Verdi
» Immagina Coraggio
» Quà quà attaccati là
» IMPROnte Digitali SHOW
» Sette topi in cucina. Chi ha paura di Le Grand Miaò?
» Stelle Erranti. Perché il vento non le porti via
» Ed ero più mata de prima
» Sogno di una notte di mezza sbronza
» Piccoli Crimini Coniugali
» Prestigi
» Il Demone della velocità
» Sogni in scatola
» Fabule & Scarpule
 
Pagina inziale » Spettacoli » Articolo n. 15008 del 16 gennaio 2018 (130) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Testastorta
Testastorta

Una favola per adulti sospesa tra Fantasia e Storia che racconta – attraverso lo sguardo sognante e spietato di un bambino – gli orrori della guerra, i buchi neri della nostra coscienza collettiva.

Tommaso ha dieci anni quando viene adottato da due donne bizzarre e selvatiche, una madre e una figlia con un passato turbolento e qualche segreto che abitano un'immensa e fatiscente cascina in mezzo alla campagna. Siamo nell'Italia del Nord, nel pieno della Seconda Guerra Mondiale. Presto Tommaso si rende conto che nella soffitta, nella parte diroccata della cascina, c'è nascosto qualcosa. O qualcuno. La fantasia di Tommaso si scatena, si lancia in improbabili esplorazioni e investigazioni, fino a far emergere una sconvolgente verità che lo riguarda da vicino, più di quanto egli non creda...

Lo spettacolo racconta la storia di Tommaso in modo leggero, ironico andando proprio grazie a queste sue caratteristiche a toccare profondamente lo spettatore. E' uno spettacolo adatto a tutti, con particolare riferimento ai temi di interesse sociale della Shoah e della Resistenza Partigiana.

La storia inventata (tratto dal romanzo Testastorta di Nava Semel) drammaturgia Tobia Rossi con Alessandro Lussiana e Valeria Perdonò regia Manuel Renga assistente alla regia Ian Bertolini scene Marina Conti e Stefano Zullo - costumi Nicole Leonardi produzione Chronos3.

 
 Informazioni 
Dove: Pavia - Teatro Cesare Volta
Indirizzo: quartiere Scala Piazzale Salvo D’Acquisto
Quando: sabato 20 gennaio 2018
Orario: 21.00
 
 
Pavia, 16/01/2018 (15008)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2018 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool