Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
mercoledì, 20 giugno 2018 (644) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Festival Borghi&Valli 2017
» Festival di Natale
» Cori di Borghi&Valli
» Highscore Festival 2016
» Il week di B&V
» Festival Borghi&Valli 2016
» Note di fisarmonica al Festival Viaggi
» Le voci di domani
» Recital lirico per Viaggi
» Festivalino al via le audizioni
» Una lunga estate con il Festival Borghi e Valli
» Omaggio alle dive del Cinema Italiano
» Festival Ultrapadum - prima!
» 3° Cambiamo Music Festival
» Sugar Pie & The Candyman a Villanterio
» Borghi&Valli: una settimana di appuntamenti!
» Daniele Ronda & Folklub
» Ad Up-to-Penice il Trio di Ola Kvernberg
» Al via la XX edizione di Ultrapadum
» Jazz meets Classic

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Primo Festeenval
» Scienziati in Prova - L'impatto della Scienza sullo Società
» 22^ Edizione dell’Esposizione Cinofila Lomellina
» Porte Aperte alle Imprese
» La Giornata del Naso Rosso
» BambInFestival 2018
» Festa di Aprile
» Settimana Agostiniana Pavese: Lectio Augustini
» Next Vintage
» I mille colori di Euroflora 2018
» Mercatino dei Piccoli
» Pre-St. Art Pavia Fest
» Made in Pavia
» HOME 2018 – Fiera mercato della casa e degli accessori di Pavia
» Autismi: esplorazioni. Seminario Internazionale
 
Pagina inziale » Oggi si parla di... » Articolo n. 14997 del 13 dicembre 2017 (427) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
A Tu per Tu con il Cervello
A Tu per Tu con il Cervello

“A Tu per Tu con il Cervello”- Hypatiae Festival 2017 –  il Festival di Arte e Scienza quest’anno sarà dedicato al cervello, rappresentato dai quattro colori: rosso per le emozioni, azzurro per la ragione, giallo per la creatività e verde per la sessualità.

In omaggio a Albert Einstein, Camillo Golgi e Rita Levi-Montalcini, tutti e tre Nobel legati al cervello e a Pavia, Hypatiae Festival avrà luogo presso il Collegio Cairoli a Pavia, nella giornata di sabato.

Un ricco programma di interventi: la presentazione del libro “Ipazia la sublime” con l’autrice Angela Iacobucci, a cura della direttrice letteraria Anna Bruno, inaugurerà l’evento; tante emozioni nel raccontare le gemelle Montalcini nei versi e nei ricordi Giuseppina Tripodi, fedele collaboratrice di Rita Levi-Montalcini; due gemelle, l’artista e la scienziata, unite nella generosità, altruismo e cultura che hanno lasciato un’enorme eredità basti citare la Fondazione Levi-Montalcini.
La divulgatrice Claudia Bordese con Sesso Selvaggio: l’Arte di Amare in Natura inaugurerà la sessione relativa alla sessualità. E ancora, Francesca Molina, medico psicologa e psicoterapeuta presidente dell’associazione APIC, con cui in sinergia abbiamo organizzato l’evento, sorprenderà con Cosmo, Cervello ed Eros.

Alle 15.00 l’artista albanese G. Kola spiegherà come – ispirandosi al libro “Ipazia la sublime”, al mecenatismo culturale e al connubio tra arte e scienza caratteristico di Paola e Rita Levi-Montalcini – ha realizzato numerose tele su Ipazia e le gemelle come Hypatiae contemporanee.
Amata da Rita Levi-Montalcini e spesso argomento di conversazione nei giovedì del té tra le due amiche, la regista Lina Sergi Lo Giudice (Presidente dell’Accademia Italiana di Poesia nonché amica della scienziata Montalcini) porterà due spettacoli teatrali di cui uno è una anteprima dedicata a Ipazia grazie anche all’attrice Anna Teresa Eugeni.

Antonio Bianconi, scienziato di fama e professore ordinario di biofisica all’Università La Sapienza di Roma e professore a Mosca, guiderà il pubblico nella conoscenza della ragione e della creatività. La razionalità e creatività del giovane Einstein a Pavia saranno raccontate dal professore Lucio Fregonese dell’Università di Pavia. Un viaggio nel modo della fisica delle bollicine con “L’Universo in un calice di spumante” dell’astrofisico Giovanni Covone stupirà il pubblico.
Seguendo l’eredità spirituale della scienziata R. Levi-Montalcini che asseriva “Io sono un’artista della Scienza”, lo scienziato Antonio Bianconi e la poetessa Piera Mattei offriranno ampi spunti di riflessione all’insegna della creatività dell’arte e della scienza. La letture delle sue poesie e la proiezione del suo documentario “Una notte con Adone” daranno il via al dibattito tra lo scienziato e la poetessa.

Il professore Luca Bonfanti dell’Università di Torino con un seminario sulla plasticità del cervello mostrerà come ciò che facciamo cambia l’architettura del nostro cervello.

L’installazione di opere delle artiste Ada Eva VerbenaAnnamaria Miglietta e Marisa Vanetti sarà simbolo della creatività che Arte e Scienza unite possono originare. Le mostre visitabili dalle 10.00 alle 22.00 e site nella sala delle Mostre del Collegio Cairoli saranno ulteriormente impreziosite dall’intervento di attori della compagnia teatrale Smaramaldi.

Ampio spazio ai bambini e agli adolescenti che potranno conoscere storie della filosofa greca, dei tre premi Nobel giocando con l’arte. 

 
 Informazioni 
Dove: Pavia - Collegio Cairoli
Indirizzo: Piazza Cairoli 1
Quando: sabato 16 dicembre 2017
Orario: 10.00-22.30
 
 
Pavia, 13/12/2017 (14997)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2018 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool