Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
lunedì, 22 ottobre 2018 (797) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Sfalloween
» Il rischio di educare
» Viaggio nel lato oscuro dell'universo
» Sul Fiume Azzurro con i nostri amici a 4 zampe
» Mistero Buffo
» Uno Stradivari al Castello Visconteo di Pavia
» Il mantello di Don Giovanni
» La Giustizia del Buonsenso
» I manoscritti datati
» Il buon cibo parla sano
» Una cesa, un pivion e du Malnat
» Eurobirdwatch
» Posidonia 2... il ritorno
» Zuppa alla Pavese 2.0
» Ma com'eri vestita?
» Come la Luna dal cannocchiale
» Ibridazioni sul Mito di Frankenstein
» Madama Butterfly
» Insieme per la cattedrale
» Terra Pavese

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Mistero Buffo
» Il mantello di Don Giovanni
» Una cesa, un pivion e du Malnat
» Ibridazioni sul Mito di Frankenstein
» Insieme per la cattedrale
» Terra Pavese
» l'EX|ART Film Festival
» Cinema Odeon. Si riparte
» Il Personaggio
» Teatro Fraschini: Stagione 2018/2019
» Bach alla Festa della Musica....
» Video Slam: gara di sequel
» Barocco Fuori
» L’Ora Illegale
» Random
 
Pagina inziale » Spettacoli » Articolo n. 14996 del 13 dicembre 2017 (629) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Canto di Natale
Canto di Natale
Il romanzo Canto di Natale (A Christmas Carol: A Goblin Story of Some Bells that Rang an Old Year Out and a New Year In), pubblicato da Charles Dickens nel 1843 è uno degli esempi di critica di Dickens della società ed è anche una delle più famose e commoventi storie sul Natale nel mondo.
 
Narra della conversione del vecchio e tirchio Ebenezer Scrooge visitato nella notte di Natale da tre spiriti (il Natale del passato, del presente e del futuro), preceduti da un'ammonizione dello spettro del defunto amico e collega Jacob Marley. Il Canto unisce al gusto del racconto gotico l'impegno nella lotta alla povertà e allo sfruttamento minorile, attaccando l'analfabetismo: problemi esasperati apparentemente proprio dalla Poor Law (Legge contro la povertà), comodo tappabuchi tanto inefficace quanto dannoso ideato dalle classi abbienti dell’Inghilterra dell’800.
Il Canto è un racconto fantastico ma che racchiude verità profonde. Vive in una dimensione tutta sua come in Shakespeare, a cui Dickens è paragonato per il linguaggio poetico appena mascherato dalla prosa.
 
E su questi binari allegorici, si muove la versione del Canto di Natale della Compagnia Teatrale Il Mosaico e dell’Orchestra Città di Vigevano, che ne ha composto le musiche originali che saranno eseguite dal vivo sabato al teatro Cagnoni ed in replica il 6 gennaio al teatro Moderno.
. 
 
 Informazioni 
Dove: Vigevano - Teatro Cagnoni (16/12) e teatro Moderno (06/1)
Quando: nei giorni 16/12/2017 06/01/2018
Orario: 21.00 (16/12) e 16.00 (06/1)
 
 
Pavia, 13/12/2017 (14996)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2018 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool