Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
lunedì, 22 luglio 2019 (302) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Patti Smith a Pavia
» Estate in musica al Castello
» Un capolavoro ritrovato
» Al Borromeo il pianoforte di Marangoni tra Rossini e Chopin
» Festival di Musica Sacra
» "La nuit profonde"
» Contrasti nel Classicismo viennese
» Storia di un violino
» Fiori musicali per voce e pianoforte
» Festival del Ridotto
» I regali di Natale
» Una sola musica per Pavia e Russia
» La Vita che si Ama Tour
» Mario Biondi "Best of Soul Tour 2017"
» Edoardo Bennato al Vigevano Summer Festival
» Steve Hackett in tour a Vigevano
» Paola Turci a Estate in Castello
» Punti Critici in Concerto
» Messa di Requiem di Wolfgang Amadeus Mozart
» Il Coro della Scala in duomo a Pavia

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Festival di Gypsy
» Up-to-Penice
» Swing and Jazz
» Note d'acqua
» River Love Festival
» XXVI edizione del Festival Borghi&Valli
» Concerto di pianoforte
» Patti Smith a Pavia
» Estate in musica al Castello
» Sacher Quartet, In viaggio con i Cetra
» Un capolavoro ritrovato
» Sentieri selvaggi, musica d'oggi al Borromeo
» Al Borromeo il pianoforte di Marangoni tra Rossini e Chopin
» Open Day al Vittadini
» Festival di Musica Sacra
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 1498 del 24 novembre 2003 (1833) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Cantiamo la vita 2003
Cantiamo la vita 2003

Si è conclusa con un buon successo di pubblico e con un ottimo spettacolo l'edizione 2003 di Cantiamo La Vita, festival di nuove canzoni d'autore promossa dal Centro di Aiuto alla Vita, dal Movimento per la Vita con il patrocinio di vari Enti.

Sabato 22 novembre, al Teatro Fraschini di Pavia, si è tenuto questo spettacolo nel segno di un'alta professionalità.

Dolcenera

Bravi i concorrenti; brave, spigliate, disinvolte e con un perfetto senso dei tempi "da palco" le due presentatrici Tamara Donà e Luisa Moscato. Vari e di prestigio gli Ospiti che venivano sapientemente alternati ai concorrenti.

Se scontato era l'impatto che la presenza di Davide Van De Sfroos avrebbe avuto sul pubblico, meno lo era l'irruenza e la genuina simpatia che emanava Dolcenera o la bravura della Chorus Band.

Azzeccatissima la scelta di optare per una scenografia essenziale e scarna, lasciando alle luci (più di cento i fari montati sul palco) il compito di costruire le varie atmosfere.

I Concorrenti

Così come anche intelligente l'idea di lasciare sempre sul palco, seduti su una tribuna improvvisata, tutti i concorrenti che davano l'idea di una riunione di famiglia.

Tutto si è svolto nel migliore dei modi e l'organizzazione ha dimostrato una alta professionalità.

Non ci resta che aspettare l'edizione dell'anno prossimo.

 
 Informazioni 
 

Furio Sollazzi

Pavia, 24/11/2003 (1498)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool