Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
sabato, 16 dicembre 2017 (446) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Un nodo al fazzoletto
» Vigevano tra cronache e memorie
» Il Futuro dell’Immagine
» L' Eredità di Corrado Stajano
» "Sorella Morte. La dignità del vivere e del morire”
» Il pentagramma relazionale
» Ghislieri 450. Un laboratorio d’ Intelligenze
» Progettare gli spazi del sapere: il caso Ghislieri
» La Viola dei venti
» Solo noi. Storia sentimentale e partigiana della Juventus
» L'estate non perdona
» Il manoscritto di Dante
» Per una guida letteraria della provincia di Pavia
» Il naso della Sfinge
» A Londra con mia figlia
» Un comunista a Vigevano
» Pavia, silenziosi scatti
» L'importante è che torni il sole
» I Longobardi oltre Pavia: conquista, irradiazione, intrecci culturali
» Mino Milani, Il castello

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Un capolavoro in Castello
» Era Pavia
» Il nuovo volto dell'archeologia nel Vicino Oriente
» Racconto – Il contadino e il maslé
» Incontro con Laura Silvia Battaglia
» Un nodo al fazzoletto
» Pasternak, Feltrinelli e la pubblicazione de Il dottor Živago
» Il pranzo è servito
» I "giardini" nel Vicino Oriente antico
» Emozioni in armonia
» Pavia Art Talent
» "A ruota libera" con Gabriella Kuruvilla
» Vigevano tra cronache e memorie
» Ultimo week end: saluto ai Longobardi
» Africa da immaginario e realtà
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 14979 del 6 dicembre 2017 (87) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Oltrepò infinitamente grande, infinitamente piccolo, infinitamente complesso
Oltrepò infinitamente grande, infinitamente piccolo, infinitamente complesso

Sara presentato giovedì 13 dicembre,  il libro fotografico, con testo trilingue, Oltrepò infinitamente grande, infinitamente piccolo, infinitamente complesso di Elisa Moretti.

Con l'autrice converseranno Giuseppe Bogliani, zoologo, e Andrea Mondoni, ricercatore, entrambi presso l'Università degli studi di Pavia.

Il lavoro dell'uomo, i prodotti della terra, la ricca biodiversità, le diverse opportunità di poter vivere attivamente il tempo libero sono "raccontati" nelle oltre 300 immagini a colori. Il volume ha come obiettivo la conoscenza e la valorizzazione della meravigliosa e ricca realtà territoriale che è possibile incontrare "a due passi da casa". Grazie alla macchina fotografica, all'immediatezza dell'immagine, l'autrice ha cercato di fissare in modo indelebile quei particolari momenti in cui pare si concretizzino e realizzino armonie e sensazioni uniche: atmosfere, colori, suoni e profumi di cui l'Oltrepò è ricco.

I testi in inglese e tedesco danno un valore aggiunto all'opera. Ogni capitolo è preceduto da un breve scritto realizzato da un esperto del settore. La prefazione è di Giorgio Boatti.

 

 
 Informazioni 
Dove: Pavia - Salone Teresiano della Biblioteca Universitaria di Pavia
Indirizzo: Strada Nuova,65
Quando: mercoledì 13 dicembre 2017
Orario: 17.00
 
 
Pavia, 06/12/2017 (14979)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2017 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool