Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
mercoledì, 19 settembre 2018 (375) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Madama Butterfly
» Insieme per la cattedrale
» Terra Pavese
» Il Patrimonio ritrovato: pergamena scoperta in una legatura seicentesca
» Il Segreto di Majorana
» Fiera delle Organizzazioni Non Governative e della Società Civile
» Vite tinte di rosso
» Molte sono le strade
» Open Day Scuola d'Arte Arvima
» The Big Draw
» Notturni in Certosa
» Festa di Sant'Agostino
» Uno:Uno. A tu per tu con Alessandro Magno
» B&V tra Buenos Aires e Budapest...
» Torneo Nazionale di Tennis in Carrozzina
» Omaggio a Gershwin
» Notte dei pianeti con eclissi totale della luna
» B&V: fisarmonica o clarinetto?
» Trio In Cassotto a B&V
» La Luna e l'Acqua

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Il Patrimonio ritrovato: pergamena scoperta in una legatura seicentesca
» Il Segreto di Majorana
» Vite tinte di rosso
» Molte sono le strade
» Open Day Scuola d'Arte Arvima
» Il colore del silenzio
» Alda Merini la poetessa dei Navigli
» We are here - Caroline Gavazzi
» Uno:Uno. A tu per tu con Alessandro Magno
» Copia dal vero e fotografia
» Roberto Kusterle: Cronache da un altro mondo
» Concorso fotografico "Ci siamo!"
» Incontri d’Arte: Stefano Zacconi
» Vox Animae
» Nicola Attadio racconta Nellie Bly
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 14972 del 4 dicembre 2017 (498) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
I "giardini" nel Vicino Oriente antico
I

Sono mai esistiti i giardini di Babilonia? Perché il mitico giardino persiano quadripartito e prototipo di quello arabo non è affatto diviso in quattro? Dove sta il vero e il falso in un giardino che sopravvive al disegno del suo autore per svariati secoli a fronte di una natura e di un contesto che crescono e si evolvono?

Nell'ambito della mostra Da Ninive a Mosul. Antichi capolavori all'alba del III millennio, prosegue il ciclo di incontri che ha già visto l'intervento dell'archeologo Giovanni Bergamini.
Martedì 5 dicembre alle ore 17 sarà la volta dello storico dell'arte Guido Giubbini con una conferenza dal titolo I "giardini" nel Vicino Oriente antico.

Guido Giubbini, ispettore della Direzione Belle Arti del Comune di Genova, nel 1985 ha fondato il Museo d'arte contemporanea di Genova, che ha diretto fino al 2003. Da oltre trent'anni si occupa di storia del giardino come parte della Storia dell'Arte. Dal 2001 al 2003 è stato curatore della rivista «Rosae». Nel 2005 ha fondato la rivista «Rosanova. Rivista di arte e storia del giardino». È autore dei due volumi Storia dei giardini (Torino, AdArte editore, 2012-2013) e del volume Il giardino degli equivoci (Roma, DeriveApprodi, 2016).e curatore di diversi cataloghi d'arte.  

 
 Informazioni 
Dove: Pavia - Salone Teresiano - Biblioteca Universitaria
Indirizzo: Strada Nuova,65
Quando: martedì 5 dicembre 2017
Orario: 17.00
 
 
Pavia, 04/12/2017 (14972)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2018 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool