Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
sabato, 16 dicembre 2017 (380) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» 4^ Scarpadoro di Babbo Natale
» Siamo sulla stessa barca
» Sinfonia Gastronomica
» Racconto – Il contadino e il maslé
» Pavia, crossroads of Europe
» La Prima della Scala a Pavia
» Hacker, archivi e simulatori: la riscoperta della prima CEP
» I "giardini" nel Vicino Oriente antico
» Silvia canta il Musical
» Winter dreams
» So Kind così gentile Dracula
» Un amore di cucina
» Matteo Bussola: A Contemporary Storyteller
» Ultimo week end: saluto ai Longobardi
» Città per la Vita - Cities for Life
» Salvare la Mesopotomia
» Giochi da tavolo
» Il cellulare ci spia…
» Grazie Alberi
» La bellezza del Silenzio

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Un capolavoro in Castello
» Era Pavia
» Il nuovo volto dell'archeologia nel Vicino Oriente
» Racconto – Il contadino e il maslé
» Incontro con Laura Silvia Battaglia
» Oltrepò infinitamente grande, infinitamente piccolo, infinitamente complesso
» Un nodo al fazzoletto
» Il pranzo è servito
» I "giardini" nel Vicino Oriente antico
» Emozioni in armonia
» Pavia Art Talent
» "A ruota libera" con Gabriella Kuruvilla
» Vigevano tra cronache e memorie
» Ultimo week end: saluto ai Longobardi
» Africa da immaginario e realtà
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 14969 del 4 dicembre 2017 (47) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Pasternak, Feltrinelli e la pubblicazione de Il dottor Živago
Pasternak, Feltrinelli e la pubblicazione de Il dottor Živago

Il dottor Živago, il capolavoro di Boris Pasternak pubblicato in prima edizione mondiale in lingua italiana nel 1957 valse al suo autore il conferimento del premio Nobel nel 1958. Pasternak descrisse, in una lettera a Kurt Wolff, gli eventi legati alla pubblicazione de Il dottor Živago come "il romanzo del romanzo". I protagonisti di questo romanzo furono Boris Pasternak e l'editore Giangiacomo Feltrinelli ma il cast dei personaggi incluse stati, governi, partiti, servizi segreti, editori.

Basandosi su fondi d'archivio inediti in questa conferenza Paolo Mancosu, con le sollecitazioni di Stefanio Garzonio, esperto in letteratura russa, ricostruisce il rap­porto tra Boris Pasternak e Giangiacomo Feltrinelli, la storia della pubblicazione in lingua italiana e le pressioni eser­citate dal governo sovietico e dal Partito Comunista Italiano su Feltrinelli per impedire la pubblicazione del romanzo in Italia ed in altri paesi.

Descriverà inoltre il ruolo segreto del KGB e della CIA nelle vicissitudini della pubblicazione del romanzo sia in italiano che nell'originale russo. Ne risulta un quadro affascinante in cui problematiche generali di censura e libertà ricevono il loro pieno significato all'interno di un contesto di impegno ideologico, lealtà conflittuali, aspettative tradite e coraggio intellettuale.


 

 
 Informazioni 
Dove: Pavia - Scuola Universitaria Superiore IUSS Pavia
Indirizzo: Sala del Camino di Palazzo Broletto
Quando: mercoledì 6 dicembre 2017
Orario: 18.00
 
 
Pavia, 04/12/2017 (14969)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2017 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool